carlo cracco
Piero Cruciatti / LaPresse

Il cenone di capodanno di Carlo Cracco sarà un esclusiva cena nella magica cornice di Torre Porta Nuova dell’Arsenale di Venezia

Carlo Cracco e il cenone di capodanno – Carlo Cracco è uno degli chef più famosi in Italia. I suoi piatti prelibati ma anche i suoi musi lunghi e le sue incazzature nei programmi a cui partecipa dall’alto della sua esperienza culinaria l’hanno reso noto come un vero e proprio vip. Ora però Carlo Cracco ritorna dietro ai fornelli e propone a coloro che lo vorranno un cenone d’eccezione preparato da lui in persona. Carlo Cracco presenta un capodanno nella magica cornice della storica Torre Porta Nuova dell’Arsenale di Venezia. Il menù a sorpresa e l’arrivo al ristorante in barca con hostess personale renderanno tutto più incantevole e magico come solo la notte dell’ultimo dell’anno dovrà essere.

Carlo Cracco e il cenone di capodanno – Ad allietare i 60 ospiti (di cui alcuni posti sono rimasti ancora vuoti) ci saranno i ballerini della compagnia Nuart Events Show Company che saranno seguiti dopo il count down della mezzanotte da un dj set d’eccezione. Se non sarete orientanti per i balli sfrenati allora quello che vi potrà interessare è il giro in gondola poste cena. Quanto vi verrà a costare tutto ciò se deciderete di deliziarvi con questo cenone di lusso? 1.500 € tondi tondi. Un cenone per portafogli ben nutriti insomma.