LaPresse/Simone Bergamaschi

Il colombiano della Movistar Nairo Quintana sarà al Giro d’Italia 2017 “per preparare al meglio il Tour de France”, ma anche “per fare bene”

LaPresse/EFE
LaPresse/EFE

Il Giro d’Italia 2017 si arricchisce di partecipanti di grandissimo livello: sulle strade della corsa Rosa del Centenario ci sarà anche il campione Colombiano della Movistar Nairo Quintana. Il vincitore della Vuelta di Spagna 2016 e grande avversario di Froome al Tour de France negli ultimi anni, ha deciso di partecipare al Giro che ha già vinto nel 2014. Dopo i rifiuti di Froome e di Sagan, il Giro d’Italia avrà una stella in gara e per lui sarà un banco di prova importante. Questa corsa in rosa è molto difficile e il colombiano userà le tappe, almeno secondo le attuali intenzioni, per preparare al meglio la Grande Boucle.

quintana froomeAffronteremo il Giro con carattere e una grande squadra per vedere cosa potremo fare. Speriamo di vincere, ma abbiamo un impegno per il Tour – ha dichiarato il colombiano come riportato da El Tiempo -. Andremo al Giro per far bene, ma l’obiettivo è trovare una buona condizione per affrontare il Tour”.

Nairo Quintana sarà impegnato anche al Tour di Bogotà per ultimare la preparazione. Il corridore della Movistar ha poi parlato del ciclista dell’Astana Fabio Aru, che secondo lui è il candidato alla vittoria del Giro d’Italia: “Aru tra i favoriti, perché esalta le sue caratteristiche e gareggia in casa, nel suo Paese”, ha dichiarato il ciclista come riportato da Repubblica.