LaPresse/Vincenzo Livieri

Il Presidente della FIGC Carlo Tavecchio avanza nuovi dubbi sulla cessione del Milan ai cinesi: “situazione di difficile interpretazione”

LaPresse/Alfredo Falcone
LaPresse/Alfredo Falcone

Cessione Milan, i dubbi di Tavecchio – Poche parole, quanto basta per riaccendere dubbi e timori nei tifosi rossoneri. Il Presidente della FIGC Carlo Tavecchio commenta così il possibile (probabile) cambio di proprietà del Milan, pronto a passare nelle mani della Sino Europe Sport: “è di difficile interpretazione. Per quel che riguarda la federazione, stiamo valutando la delicatezza del caso. L’investimento fatto fino ad ora è importante e non credo che ci siano persone che investano quella cifra disposte a versare a vuoto quella cifra. Ci sono più investitori, con una raccolta di fondi per realizzare un investimento importante. Se hanno deciso di investire già 200 milioni, vuol dire che hanno fatto una scelta di campo”.