/

Stagione perfetta per Liang Wang con la 458 Challenge Evo numero 196 nel Ferrari Challenge Europe 2016

Ferrari Challenge Europe 2016 12Il viaggio attraverso la stagione 2016 del Ferrari Challenge Europe di Ferrari.com si conclude con la terza puntata, dedicata alla Coppa Shell, alla Coppa Gentlemen e alla Ladies’ Cup. Se nelle altre due classi il titolo è rimasto in bilico fino all’ultimo, la Coppa Shell ha invece trovato un vero e proprio dominatore, capace di chiudere i giochi con un round d’anticipo sulla pista del Fuji, ad ottobre. Stiamo parlando di Liang Wang, pilota cinese di grande classe che ha saputo iniziare la stagione con una doppietta straordinaria sull’impegnativa pista di Suzuka. Alla fine del round di Abu Dhabi, Wang guida la classifica con tre vittorie su quattro gare e consolida il proprio vantaggio con un secondo e un terzo posto nelle due gare di Shanghai. A Sepang il pilota della 458 Challenge EVO numero 196 getta le basi per il titolo conquistando un’altra doppietta cui fa seguito il secondo posto nella prima gara di Singapore vinta da Yuan Yang.

Ferrari Challenge Europe 2016 10Nemmeno lo zero in Gara-2, vinta da Sky Chen, lo penalizza più di tanto, e così nel round del Fuji Wang può chiudere i giochi: vince Gara-1 e in Gara-2, avendo ormai la certezza del titolo, si concede anche il lusso di lasciare il trionfo al compagno di squadra Jia Xu, all’esordio nel monomarca Ferrari.

In Gara-1 al Fuji era anche arrivato il primo piazzamento sul podio della carriera per l’australiano Paul Montague. Un podio ancor più dolce perché gli permette di chiudere matematicamente i giochi per la Coppa Gentlemen riservata ai piloti over-55.