Schumacher
Foto Lapresse

Una persona anonima avrebbe offerto ad alcuni editori una foto di Michael Schumacher scattata nella sua villa di Ginevra in cambio di un milione di dollari

Una foto di Michael Schumacher in cambio di un milione di dollari. E’ questa l’indiscrezione lanciata dalla stampa tedesca nella giornata di ieri, durante la quale la famiglia del campione tedesco è venuta a conoscenza del fatto che alcuni editori avrebbero ricevuto la proposta di avere una foto inedita del sette volte campione del mondo in cambio del pagamento di un milione di euro.

 LaPresse/PA
LaPresse/PA

Il procuratore di Offenburg non ha perso tempo e ha avviato immediatamente un’indagine per scoprire la verità, provando ad arrivare a questo fantomatico Mister X: “una persona sconosciuta ha proposto delle fotografie ad alcuni redattori in maniera segreta, chiedendo ingenti somme di denaro per la pubblicazione” si legge in una nota diramata ieri e confermata a Motorsport-Magazin.com dalla portavoce del campione tedesco Sabine Kehm, incaricata dalla famiglia a sporgere denuncia. Michael Schumacher non è nuovo a subire questi gratuiti attacchi da giornalisti sciacalli che, in passato, hanno provato a rubare scatti inediti del tedesco. Nel 2014, un reporter travestito da prete entrò furtivamente nell’ospedale di Grenoble dove Schumi venne ricoverato dopo l’incidente sugli sci, imitato qualche mese dopo da un dipendente di una società di soccorso svizzero che rubò le sue cartelle cliniche prima di impiccarsi in cella. Adesso ecco spuntare questo nuovo allarme, una situazione incresciosa che la famiglia Schumacher spera di risolvere nel minor tempo possibile.