LaPresse/Photo4

Dopo il quarto posto del 2016, Sergio Perez è convinto che nel 2017 la Force India possa rientrare nella top tre, escludendo la Ferrari

Una stagione coi fiocchi, conclusa con il miglior risultato nella storia della scuderia. La Force India si gode la quarta posizione centrata nel Mondiale Costruttori 2016 e punta a migliorare questo score, fissando come obiettivo per il 2017 l’ingresso nella top-3.

LaPresse/Photo4
LaPresse/Photo4

Secondo Sergio Perez questo è senza dubbio un risultato alla portata del team indiano, convinto di poter mettere la freccia del sorpasso per sopravanzare la Ferrari. “L’anno prossimo avremo l’opportunità di stupire – le parole di Perez riportate da Motorsport.comil cambiamento delle regole ci giocherà a favore: credo che potremmo ambire a entrare nei primi tre alla fine dell’anno. Ogni stagione siamo riusciti a migliorare il nostro rendimento: in squadra c’è molto potenziale e tanta gente preparata. Credo che la previsione per il prossimo anno non possa che essere positiva. Non siamo nella posizione economica delle grandi squadre, ma vedo un buon potenziale. Se faremo le cose per bene il prossimo anno potremo puntare alla top tre.