F1, Rosberg pensa già al futuro: “ho già in mente cosa farò”

SportFair

Rosberg, dopo l’annuncio del ritiro dalla F1, pensa già a cosa potrebbe fare in futuro

La stagione 2016 di F1 è terminata da una settimana. Grande festa per Nico Rosber che riesce a conquistare il suo primo titolo Mondiale. A far passare in secondo piano la vittoria del tedesco però è la notizia di venerdì scorso dell’annuncio del suo ritiro dalla F1.

LaPresse/Actionpress
LaPresse/Actionpress

Rosberg ha infatti spiegato di aver raggiunto il suo più grande sogno e di volersi adesso dedicare alla famiglia dopo un anno duro e ricco di sacrifici. A qualche giorno dal clamoroso annuncio Nico inizia anche a pensare a quale potrebbe essere il suo ruolo in futuro: “lo sport è la mia passione e penso che la Formula 1 sia lo sport più bello del mondo, e quindi sono sicuro che lavorerò qui in qualche modo“, ha dichiarato il tedesco come riportato dall’agenzia di stampa DPA.

rosberg vivian1Adesso però Rosberg vuole solo pensare a rilassarsi, e godersi in tranquillità, con la sua amata famiglia, questo fantastico successo: “prima di tutto voglio godermi una lunga vacanza. Non ho prenotato il biglietto di ritorno“, ha concluso.

 

Condividi