11° posto Grosjean: 4,45 mln di dollari - LaPresse/Photo4

Dopo aver appreso del ritorno in calendario del Gp di Francia, Grosjean ha sottolineato di non vedere l’ora di scendere in pista

La notizia era nell’aria già da un po’ ma adesso è divenuta ufficiale, dal 2018 torna in nel calendario di Formula 1 il Gran Premio di Francia. 

LaPresse/Photo4
LaPresse/Photo4

Il circuito sarà quello del Paul Ricard a Le Castellet nel distretto del Var, che ha già ospitato la gara transalpina dal 1971 al 1990. “È una grande notizia per i tifosi francesi della Formula 1 e per noi piloti” commenta un estasiato Romain Grosjean.Ho parlato molto con gli altri piloti, ma guidare davanti al pubblico di casa è un’emozione magica, non vedo l’ora di correre nel 2018 per il mio primo Gp nel mio Paese. Alain Prost ha vinto la sua prima gara in Francia, quindi se riuscissi a fare lo stesso sarebbe davvero speciale. Ma in ogni caso, essere davanti ai miei tifosi, ascoltare la Marsigliese prima del Gran Premio – e magari anche dopo – sarà magico”.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE