Andrew Thornton e il salto alla Dettori: l’esultanza del fantino 44enne gli costa cara

La beffa dopo la vittoria: il 44enne Andrew Thornton ha potuto godere solo pochi minuti della sua vittoria a Wincanton, ippodromo inglese a qualche chilometro da Londra.

Il fantino è stato autore di una incredibile vittoria contro talentuosi avversari come Richard Johnson, Peter Scudamore e tanti altri. Una doppia vittoria per Thornton, che dopo il successo del pomeriggio riesce ad avere la meglio sui suoi avversari anche nella sera, aiutato anche da un pizzico di fortuna e da alcune cadute. Una gioia incontenibile per Andrew che una volta tagliato il traguardo ha voluto festeggiare con un “Dettori leap”, ovvero il famoso salto del fantino italiano, divenuto celebre in tutto il mondo. Un salto che però ha cancellato in brevissimo tempo il sorriso dal volto di Thornton che è atterrato malamente e ha rimediato una brutta distorsione al ginocchio.