LaPresse/EFE

Da Pepe a James, grandi movimenti estivi in casa Real Madrid: Inter e Juventus alla finestra, parla anche Jorge Mendes

LaPresse/EFE
LaPresse/EFE

James, via dal Real in estate – Le chance di vedere Pepe con la maglia del Real Madrid nella prossima stagione sono in calo. Secondo “Marca”, il centrale portoghese, in scadenza a giugno, avrebbe già un piede e mezzo fuori dai blancos. Le trattative per il rinnovo sarebbero infatti a un punto morto e Pepe, al Real da dieci anni, starebbe pensando a un futuro in Cina. Dall’Estremo Oriente sarebbero arrivate due offerte monstre, una delle quali dall’Hebei Fortune allenato da Manuel Pellegrini: sul tavolo un ingaggio da 10 milioni di euro a stagione, più del doppio dei 4,5 milioni percepiti a Madrid. Pepe, tra l’altro, avrebbe chiesto al Real un rinnovo biennale ma i blancos non vorrebbero andare oltre un annuale con opzione sulla stagione successiva legata al rendimento, formula applicata per tutti i calciatori over 32.

LaPresse/EFE
LaPresse/EFE

James, via dal Real in estate – L’unico dubbio di Pepe e’ legato al Mondiale 2018: accettasse la destinazione cinese, difficilmente verrebbe convocato per la Russia. Per quanto invece riguarda James Rodriguez, a dispetto delle dichiarazioni rilasciate dal centrocampista colombiano al Mondiale per club (“non posso assicurare che rimarro’, voglio giocare di piu'”), il suo agente Jorge Mendes ha assicurato ad “As” che “non andrà via a gennaio”. Piu’ facile un addio a giugno, con Manchester United, Chelsea, Inter, Jventus e Bayern in prima fila. Favoriti i Blues che potrebbero offrire in cambio il portiere belga Courtois, nel mirino del Real. (ITALPRESS).