JEAN MARIE HERVIO

Tulio De Melo pronto a tornare in prestito alla Chapecoense dopo la tragedia aerea di un mese fa

Tulio De Melo, 31enne ex attaccante di Le Mans (2005-2008) e Lille (2008-2013), con un breve passaggio nella stagione 2008 nel Palermo e ora allo Sport Recife, squadra del massimo campionato verdeoro, potrebbe tornare in prestito alla Chapecoense, dove ha giocato già nel 2015.

JEAN MARIE HERVIO
JEAN MARIE HERVIO

Falcidiato dalla tragedia aerea di un mese fa, il club brasiliano sta cercando di ricostruire la sua rosa dopo la morte di ben 19 dei suoi giocatori durante il viaggio per la Colombia, dove avrebbe dovuto affrontare la gara di andata di Coppa Sudamericana, poi assegnatagli su espressa richiesta dei rivali dell’Atletico Nacional.

In una lettera pubblicata su France Football lo scorso 13 dicembre, De Melo aveva considerato la possibilità di un suo ritorno: “Prometto di non lasciar morire questo club che ci ha portato tanta gioia. Dopo la tragedia, ho ritrovato la maglia della Chapecoense, non so se avrà la forza di tornare là fuori“. Oggi, De Melo sembra invece pronto a raccogliere la sfida e a contribuire alla rinascita di una società entrata, suo malgrado, nella leggenda. (ITALPRESS).