Le regioni Lazio, Lombardia  e Puglia hanno rispolverato una norma del 1992 che permette di radiare un automobile all’ufficio al Pra

Chi non è in regola con il pagamento del bollo auto, conosciuta anche come tassa di possesso, potrebbe pagarla molto cara.  Secondo quanto riportato dall’autorevole Sole 24 Ore, le Regioni Lazio, Lombardia e Puglia hanno rispolverato una norma del 1992 che permette di radiare un automobile all’ufficio al Pra (Pubblico registro automobilistico) se il bolo auto non risulta pagato da tre anni di seguito.polizia-535x300

Secondo i calcoli, sarebbero a rischio ben oltre 416.000 veicoli, di cui  92.237 nel Lazio, ben 204.000 in Lombardia e 120.000 in Puglia. Secondo il quotidiano economico italiano, oltre a voler fare cassa, le Regioni puntano a riordinare gli archivi pieni zeppi di documenti relativi a veicoli non più circolanti o venduti.

Per attuare la radiazione però, servirebbe un decreto ministeriale ad hoc, mai realizzato, quindi per il momento la situazione resta ancora da chiarire.

 

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE