Francesco Molinari
LaPresse

L’ultimo torneo stagionale del WGC va al giapponese Matsuyama, Francesco Molinari chiude in sesta posizione

Ottima prestazione di Francesco Molinari, sesto con 274 (67 69 68 70, -14) colpi, nel WGC-HSBC Champions, ultimo torneo stagionale del WGC, il minitour mondiale, disputato allo Sheshan International GC (par 72) di Shanghai in Cina. Ha dominato il giapponese Hideki Matsuyama (265 – 66 65 68 66, -23) che ha lasciato a sette colpi lo statunitense Daniel Berger e lo svedese Henrik Stenson (272, -16).

LaPresse/PA
LaPresse/PA

Al quarto posto con 273 (-15) il nordirlandese Rory McIlroy, numero tre mondiale, e Bill Haas e al sesto, alla pari con Molinari, anche Rickie Fowler e l’inglese Ross Fisher. In alta classifica lo spagnolo Sergio Garcia e lo scozzese Russell Knox, campione uscente, noni con 276 (-12), e l’australiano Adam Scott, 14° con 279 (-9). Deludente Dustin Johnson, numero due mondiale, 35° con 287 (-1). La grande prova di Matsuyama, al primo titolo WGC, è sintetizzata dalle ultime 45 buche con 15 birdie senza bogey. Ha ricevuto un assegno di 1.620.000 dollari su un montepremi di 9.500.000 dollari. Per Molinari giro finale in 70 (-2) colpi con quattro birdie e due bogey.