LaPresse/Reuters

Garbine Muguruza si laurea campionessa del Roland Garros battendo Serena Williams in due set (5-7, 4-6)

LaPresse/Reuters
LaPresse/Reuters

Grande spettacolo per la finale femminile del Roland Garros fra Serena Williams e Garbine Muguruza. Tante emozioni, grandi giocate e due tenniste che si sono date battaglia e hanno strappato gli applausi del pubblico del Philippe Chatrier. Dopo circa 1 ora e 44 minuti di gioco è stata la spagnolo Garbine Muguruza ad aggiudicarsi il titolo di regina di Francia: la Williams è stata costretta ad arrendersi in 2 set (5-7, 4-6).

LaPresse/Reuters
LaPresse/Reuters

Il primo set si gioca all’insegna dell’equilibrio con un break per parte, ma a far notizia sono i segnali che regala la partita: una Serena Williams che commette qualche errore di troppo e una Muguruza attenta e letale su ogni palla. Sul 5-5 pesa tantissimo il break che consegna il vantaggio alla spagnola nell’undicesimo game e spiana la strada per il 5-7 finale.

LaPresse/REUTERS
LaPresse/REUTERS

Nel secondo set l’equilibrio psicologico si sposta a favore della spagnola: doppio break per la Muguruza che annulla quello della Williams e si porta sul 3-5. Troppi errori per Serena che sente la pressione di giocare contro un’avversaria che non le lascia scampo su ogni palla. A poco serve la potenza della Williams che cerca di metterla sul piano della personalità urlando e caricandosi ad ogni game. La Muguruza però non si scompone e fa correre la l’avversaria mettendola in netta difficoltà. Nell’ottavo game Serena evita 4 match point e prova a riaprire la gara sul 4-5. Nel game successivo però lo 0-40 della Muguruza arrivato con uno splendido lob buono per una questione di millimetri regala il primo Slam della carriera per la tennista di Caracas.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE