Oggi la prima tappa sulle Alpi al Tour de France, Nibali potrebbe recuperare altri secondi preziosi

Al via oggi la diciassettesima tappa del Tour de France: 161 km da Digne-les-Bains a Pra Loup.  I ciclisti affronteranno un percorso tortuoso con arrivo in salita e con ben 5 Gpm da affrontare. I primi 2 di terza categoria sono le Col des Leques e le Col de Toutes Aures, poi le Col de la Colle-Saint-Michel di seconda categoria, seguito dal più difficoltoso Col d’Allos (prima categoria) che raggiunge un’altura di 2.250 metri ed infine l’arrivo a la Pra Loup  su un Gpm di seconda categoria. Una tappa che, a due km dalla fine, ricorderà l’impresa compiuta 40 anni fa da Bernard Thévenet che ha detronizzato Eddy Merckx, detto “il Cannibale”, privandolo della sua 6 vittoria al Tour de France. Un primo giorno sulle Alpi ideale per Vincenzo Nibali, che dopo aver recuperato 28” nell’ultima tappa fa sperare in qualcosa di positivo.