Moto, Revival Birdcage: il Boxer BMW rivive in una custom dal telaio ‘trasparente’ [FOTO]

/

Svelata una nuova custom costruita, dai ragazzi di American Revival Cycles, attorno al prototipo di un nuovo boxer BMW Motorrad. Preludio ad una cruiser che arriverà nel 2020

L’azienda American Revival Cycles, famosa per la customizzazione di motociclette, ha presentato la sua ultima creazione denominata “The Revival Birdcage”, basata sul prototipo di un completamente nuovo motore boxer BMW. La moto è stata presentata all’esclusivo Revival Party alla vigilia dello Handbuilt Show di Austin in Texas.

La ‘Revival Birdcage’ è un risultato eccezionale che evidenzia il nostro perfettamente Big Boxer“, afferma Timo Resch, vicepresidente vendite e marketing di BMW Motorrad.

Grazie ai ragazzi di Revival Birdcage, siamo già alla seconda affascinante realizzazione di moto custom costruita attorno al Big Boxer di BMW Motorrad. Presenteremo anche una concept bike sviluppata da BMW Motorrad con questo motore nel primo semestre del 2019 oltre che una Cruiser di serie nel corso del 2020.

Ammiriamo il lavoro svolto da Revival, che negli ultimi anni è diventato uno dei personalizzatori statunitensi più degni di nota nella scena custom”, continua Timo Resch all’Handbuilt Show. “Naturalmente vogliamo continuare a crescere. BMW Motorrad persegue costantemente la sua strategia di crescita con il chiaro obiettivo di diventare il numero uno nel segmento delle Premium Big Bike.

La struttura della “Revival Birdcage” è realizzata in titanio ed è stata sviluppata da Revival Cycles stessa. “Era la prima volta che costruivamo un telaio con titanio, che da solo rappresentava già una sfida significativa“, afferma Alan Stulberg, responsabile di Revival Cycles. “Indipendentemente da ciò, il telaio è stato lavorato molto bene e alla fine siamo molto contenti del risultato in quanto ha raggiunto l’obiettivo di essere quasi trasparente. Volevamo concentrare l’attenzione sul motore e questo è esattamente ciò che abbiamo ottenuto con questo telaio completamente unico che abbiamo progettato. È possibile visualizzare facilmente il motore e la trasmissione da ogni angolazione.

Il team di Alan Stulberg è stato ispirato dalle macchine da record di Ernst Hennes della fine degli anni ’20 e dei primi anni ’30. Ci sono voluti circa sei mesi per sviluppare la moto.

Avevamo già sognato questa moto per anni e nel dicembre 2018 abbiamo ricevuto il motore e finalmente potevamo metterci al lavoro“, afferma Alan Stulberg. “Sono sempre stato un fan del motore boxer, ma le dimensioni fisiche e l’estetica di questo prototipo ci hanno davvero ispirato.
La moto è stata completata in tempo per lo spettacolo Handbuilt in un periodo di quasi cinque mesi.

Valuta questo articolo

5.0/5 da 1 voto.
Please wait...


FotoGallery