Mondiali Sci 2019 – Atleti bloccati in aeroporto, nottata insonne per Innerhofer e altri colleghi e mancano anche i bagagli: gare a rischio? [FOTO e VIDEO]

/

Mondiali di sci nel caos: atleti bloccati in aeroporto a causa della bufera di neve. Viaggio della speranza per Innerhofer e colleghi, tutto documentato sui social

Sono ufficialmente iniziati i Mondiali di sci di Are 2019: le atlete sono state protagoniste della prima prova di discesa femminile, ma è un inconveniente accaduto a diversi campioni che sta facendo tanto discutere. La rassegna iridata di sci è iniziata nel segno delle polemiche: tanti atleti, con i relativi staff, sono rimasti bloccati ieri all’aeroporto di Stoccolma.

Nonostante i video simpatici e scherzosi, l’avventura vissuta da Innerhofer, Marsaglia e altri colleghi di altre nazionalità, potrebbe mettere a serio rischio la loro partecipazione alla gara di mercoledì. Gli sciatori sono riusciti ad arrivare, seppur dopo un viaggio travagliato, a destinazione, ma adesso devono fare i conti con un problema serio che riguarda i bagagli degli atleti, bloccati in aeroporto.

Per quanto riguarda il gruppo azzurro, solo Dominik Paris è riuscito a prendere la coincidenza ieri per Ostersund, evitando così lo spiacevole inconveniente. I colleghi di Paris invece hanno dovuto rimediare con bus, treni, auto noleggiate per poter raggiungere gli altri sciatori ad Are.

>>> PER IL VIDEO >>> Sci – Atleti bloccati in aeroporto a Stoccolma: a rischio la prima gara dei Mondiali di Are 2019 <<<

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery