Motori – Nuovi modelli Mercedes-AMG A 45 4MATIC+ e CLA 45 4MATIC+ : compatte high performance [GALLERY]

/

Alte prestazioni, dinamica di marcia sorprendente, design incisivo: le nuove sportive compatte Mercedes-AMG A 45 4MATIC+/ A 45 S 4MATIC+ e CLA 45 4MATIC+/ CLA 45 S 4MATIC+ si confermano ai vertici della categoria e proseguono la tradizione di successo delle precedenti generazioni

Con le nuove sportive compatte, Mercedes-AMG dimostra ancora una volta le sue profonde competenze in termini di progettazione e sviluppo: “Abbiamo completamente riprogettato i nostri modelli 45. Motore, cambio, assetto, ma anche la sofisticata catena cinematica, la carrozzeria e, naturalmente, il design sono stati ripensati con un preciso obiettivo: elevare la dinamica di marcia e l’esperienza di guida sportiva a livelli finora impensabili in questi termini nella categoria delle compatte. Con la presentazione di queste sportive compatte così potenti e dinamiche vogliamo anche sottolineare l’importanza di questo segmento per la nostra strategia di crescita», afferma Tobias Moers, Presidente del Consiglio di Amministrazione di Mercedes-AMG GmbH.

Design degli esterni: il DNA Mercedes-AMG è ancora più evidente

Le nuove A 45 4MATIC+ e CLA 45 4MATIC+ hanno una matrice estetica ancora più decisa rispetto alle precedenti generazioni. Gli esterni esprimono puro piacere di guida già a vettura ferma. Per la prima volta, anche la categoria delle compatte, adotta la mascherina del radiatore specifica AMG, con il profilo allargato verso il basso e dodici lamelle verticali, chiaro segno di appartenenza alla famiglia delle vetture Performance AMG. Allo stesso tempo, il caratteristico “shark nose”, i fari sottili dal taglio netto e il cofano motore con i powerdome – piatto e aerodinamico – abbassano la linea del frontale, facendolo apparire estremamente dinamico e proteso in avanti.

Anche i parafanghi anteriori, più ampi e pronunciati, contribuiscono alla forte personalità di questi modelli. Oltre a far spazio a un asse anteriore più largo, sottolineano l’aspetto atletico. La A 45 4MATIC+ risulta, così, caratterizzata da forme più tornite rispetto a CLA 45 4MATIC+, poiché CLA ha una carreggiata anteriore più larga già nel modello base e, di conseguenza, l’ampliamento dei parafanghi è stato minore.

Dettagli personalizzati come caratteristiche distintive

Le due vetture si differenziano anche per la grembialatura anteriore. Per la A 45 4MATIC+ è configurata nel design Jet-Wing. Alette orizzontali sulle griglie delle prese d’aria esterne e la griglia della presa d’aria inferiore allungata accentuano la larghezza del frontale. CLA 45 4MATIC+ è ancora più espressivo, grazie alle griglie delle prese d’aria esterne stile turbina, e rivela la sua stretta affinità con AMG GT Coupé a 4 porte. Lo splitter frontale confluisce senza soluzione di continuità negli air-curtain laterali davanti alle ruote anteriori che, ottimizzando il flusso dell’aria, migliorano anche l’aerodinamica e il valore Cx.

Nella vista laterale i rivestimenti sottoporta AMG più ampi fanno apparire più basse le vetture, che sembrano letteralmente pronte a scattare e sprigionare tutta la loro potenza. In abbinamento al pacchetto elementi color cromo argentato gli inserti decorativi sono realizzati in color cromo argentato, nel pacchetto Night AMG in nero lucido. I retrovisori esterni poggiano sulla curvatura della porta e richiamano il look dei coupé e delle auto sportive firmati Mercedes-AMG. Oltre alla funzione estetica, questa soluzione consente anche di migliorare l’aerodinamica.

I modelli base montano di serie cerchi in lega leggera da 8,5 J x 18 pollici a 10 razze, ottimizzati dal punto di vista aerodinamico e verniciati in grigio tantalio con pneumatici 245/40 R 18.

La versione AMG S è equipaggiata con cerchi in lega leggera da 19 pollici a 5 doppie razze – larghi 8,5 pollici per la A 45 S 4MATIC+ e 9 pollici per CLA 45 S 4MATIC+. Gli eleganti cerchi in lega, ottimizzati dal punto di vista aerodinamico, sono verniciati in grigio tantalio e torniti con finitura a specchio e montano pneumatici 245/35 R 19 o 255/35 R 19 (CLA 45). Per i modelli base l’impianto frenante AMG ad alte prestazioni offre pinze dei freni verniciate in grigio con scritta AMG bianca. La versione AMG S si distingue anche per le pinze dei freni a 6 pistoncini di maggiori dimensioni e verniciate in rosso con scritta AMG nera.

Motore: nuovo, potente quattro cilindri turbo

Con una potenza massima di 310 kW (421 CV), il motore da 2,0 litri completamente riprogettato è il quattro cilindri turbo costruito per la produzione in grande serie più potente al mondo. Mercedes-AMG supera così di 30 kW (40 CV) il suo predecessore. Anche la coppia massima è passata da 475 a 500 Nm. Con una potenza specifica di 155 kW (211 CV) il nuovo motore ad alte prestazioni di Mercedes-AMG supera molti propulsori di famose auto supersportive. Il nuovo motore ad alta efficienza viene prodotto ad Affalterbach secondo il principio del «One Man, One Engine» su una linea di produzione innovativa.

Il quattro cilindri è montato sui modelli 45 in due livelli di potenza: da 310 kW (421 CV) nelle versioni AMG S e da 285 kW (387 CV) nelle versioni base. Questa logica dell’offerta è già stata applicata con successo ai modelli Performance AMG dotati di motore V8 e soddisfa ancora meglio le richieste dei singoli clienti. Per accelerare da 0 a 100 km/h le nuove sportive compatte impiegano tempi da record: solo 3,9 secondi per la A 45 S 4MATIC+ (CLA 45 S 4MATIC+: 4,0 secondi) e 4,0 secondi per il modello base A 45 4MATIC+ (CLA 45 4MATIC+: 4,1 secondi). La velocità massima nei modelli base è limitata elettronicamente a 250 km/h, mentre la versione AMG S può accelerare fino a 270 km/h di primo impianto. Con l’AMG Driver‘s Package, disponibile a richiesta, è possibile aumentare la velocità massima fino a 270 km/h anche per i modelli base.

Al di là dei numeri, il nuovo motore si distingue anche per la risposta spontanea, ottenuta grazie all’accurata definizione dello sviluppo della coppia (“Torque shaping”): Il valore massimo di 500 Nm (480 Nm nelle versioni base) è disponibile nell’intervallo tra 5.000 e 5.250 giri/min (4.750-5.000 giri/min nelle versioni base). Con questa taratura gli ingegneri AMG sono riusciti a ottenere un’erogazione di potenza simile a quella di un motore aspirato. I tecnici del motore sono stati in grado di realizzare uno sviluppo della coppia che cresce in modo dinamico nella gamma di regime inferiore, migliorando così la risposta ai comandi dell’acceleratore. L’aumento della coppia ai regimi più elevati rende il motore più brillante. Inoltre il regime massimo (fino a 7.200 giri/min) sottolinea il carattere sportivo del motore.

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...
About Rita Caridi (34114 Articles)
Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015


FotoGallery