Piste innevate e paesaggi mozzafiato: Livigno, il ‘Piccolo Tibet’ che ospiterà le Olimpiadi Invernali 2026 [GALLERY]

/

Location mozzafiato e paesaggi da cartolina, Livigno si prepara ad accogliere le gare di snowboard e freestyle, nonché il Villaggio Olimpico di Milano-Cortina 2026

L’assegnazione delle Olimpiadi Invernali 2026 ha reso felice tutta l’Italia ma, in maniera particolare, la città di Livigno. Famosa località sciistica situata nel cuore delle Alpi, al confine con la Svizzera, Livigno ospiterà le gare di snowboard e freestyle, nonché il Villaggio Olimpico. Soprannominata ‘Il Piccolo Tibet’, per via delle sue splendide piste innevate e i suoi paesaggi imbiancati da togliere il fiato, Livigno offre il mix perfetto cultura sportiva, bellezza del territorio e attenzione al turismo.

Lo spiega Luca Moretti, Presidente di APT Livigno: “con la sua apprezzata ski area e le tantissime iniziative a misura di sportivo, Livigno è senza dubbio la regina degli sport in alta quota sulle Alpi italiane. Qui sono nati tanti campioni italiani, è cresciuto il movimento azzurro del Freestyle e ogni anno accogliamo centinaia di atleti di fama internazionale. In un certo senso, possiamo affermare che la strada per Milano-Cortina 2026 per molti di loro inizia e si conclude proprio a Livigno, dove già si allenano con regolarità e dove completeranno anche la preparazione per l’appuntamento di Pechino 2022, che prevede diverse competizioni in altura. Per loro, e per i tanti turisti in cerca di una vacanza active senza rinunciare al lifestyle e al calore dell’ospitalità italiana, lavoriamo per offrire una destinazione sempre più accogliente, infrastrutture e servizi all’avanguardia. Le Olimpiadi Invernali del 2026 sono uno stimolo a proseguire su questa strada, consci dei riflettori che questo grande evento sportivo accenderà sul Piccolo Tibet e della grande opportunità che rappresenta per tutti i suoi operatori”.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
About Mirko Spadaro (16489 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 9 agosto 1993 è un esperto di basket e calcio, ama tutti gli sport a 360 gradi. Scrive su SportFair dal 2016


FotoGallery