Motori – Tra tanti SUV perché scegliere il nuovo Suzuki Vitara? Caratteristiche e prezzo del 4X4 giapponese [FOTO]

/

Suzuki Vitara alza l’asticella della categoria con un mix unico di stile, prestazioni e versatilità, che tutti potranno scoprire durante l’apertura straordinaria dei Concessionari in calendario sabato 18 e domenica 19

La linea sportiva ed elegante, una gamma di motori BOOSTERJET ad alta efficienza, l’eventuale trazione integrale 4×4 ALLGRIP Select e un equipaggiamento che include tutti i principali sistemi di guida semi-autonoma: Suzuki Vitara ha tutto per restare ancora a lungo il punto di riferimento di quel segmento dei SUV compatti che la prima generazione seppe creare nel lontano 1988.

Proprio allo spirito autentico e libero di quell’antenata si ispira la generazione attuale, in cui l’indomita anima offroad si fonde con un’indole urban.
Oggi Suzuki Vitara alza l’asticella della categoria con un mix unico di stile, prestazioni e versatilità, che tutti potranno scoprire durante l’apertura straordinaria dei Concessionari in calendario sabato 18 e domenica 19 maggio. In questa occasione ci sarà modo di scoprire la campagna promozionale che propone Suzuki Vitara a partire da 17.900€ con tutto di serie nella versione 2WD e a 20.900€* nella versione 4WD con sistemi di guida semiautonoma.

Personalità unica

L’estetica è una delle principali motivazioni d’acquisto sul mercato automobilistico italiano e Suzuki Vitara ha i tratti e il carisma per conquistare un vasto pubblico, senza distinzioni di età o di genere. La sua sagoma atletica si è recentemente impreziosita di dettagli raffinati, come la mascherina con cinque listelli cromati e le luci posteriori a LED con effetto 3D. Anche l’assortimento delle tinte disponibili è cresciuto e ognuno ha innumerevoli opportunità di personalizzare Vitara, facendone un’espressione della propria personalità.

Un pieno di tecnologia

Se Suzuki Vitara vanta una grande qualità della vita a bordo è anche per merito di un’abitabilità sorprendente per un’auto lunga 418 cm e di una dotazione al top, sotto ogni punto di vista. Suzuki offre, infatti, ciò che molte altre case forniscono a pagamento o su modelli di fascia superiore, come tanti sofisticati sistemi di guida semi-autonoma ADAS (Advanced Driver Assistance Systems), che aiutano a prevenire gli incidenti e rendono ogni viaggio più sicuro. Tra loro spiccano i dispositivi “guardaspalle”, per il monitoraggio degli angoli ciechi, e “vaipure”, che avvisa dell’eventuale sopraggiungere di altri mezzi mentre si manovra in retromarcia, come pure il sistema “occhioallimite”, che identifica i cartelli stradali e li replica nella strumentazione. Nell’equipaggiamento di VITARA sono presenti anche l’evoluto “attentofrena”, che aggiunge la funzione di riconoscimento pedoni alla frenata autonoma d’emergenza, il dispositivo “guidadritto”, che scongiura i superamenti involontari della linea di mezzeria e le uscite di strada, e l’allarme “restasveglio”, che attiva un segnale visivo e uno sonoro per riportare l’attenzione del conducente sulla guida in caso di distrazione o sonnolenza.

Sicura e confortevole

Tutto quanto elencato, al pari del Cruise Control Adattativo (dotato della funzione Stop&Go sugli esemplari a cambio automatico), è standard su tutti gli allestimenti, ad eccezione della sola combinazione COOL 2WD.
Secondo la tradizionale filosofia Suzuki “tutto di serie, senza sorprese”, anche il primo livello è proposto con un equipaggiamento straordinario; ne fanno parte, tra le altre cose: clima automatico, schermo touchscreen 7”, Bluetooth, compatibilità Android Auto, Apple CarPlay e MirroLink, videocamera posteriore, cruise control, sedili riscaldati, fendinebbia, vetri privacy, 7 airbag e bracciolo centrale con un vano portaoggetti. Le versioni TOP e STARVIEW dispongono, inoltre, di anabbaglianti LED con regolazione automatica dell’altezza, sedili in materiale pregiato, sensori luce e pioggia, keyless start, keyless entry, scheda navigatore, sensori di parcheggio anteriori e posteriori, orologio analogico centrale in plancia, retrovisori con ripiegamento elettrico. Sulla nuova Vitara STARVIEW è infine presente anche il tetto apribile in vetro.

C’è una VITARA per tutti

La gamma di Suzuki Vitara è in grado di soddisfare ogni esigenza con la famiglia di motori turbo a iniezione diretta di benzina BOOSTERJET. Il tre cilindri 1.0 da 112 cv è ricco di coppia sin dai bassi regimi e propone un nuovo e miglior equilibrio tra performance, contenimento dei consumi e riduzione delle emissioni nocive. Per chi cerca una maggior sportività, c’è poi la motorizzazione 1.4 da 140 cv, che offre prestazioni esaltanti, pur nell’assoluto rispetto dell’ambiente. Entrambi i propulsori della famiglia BOOSTERJET rientrano nei limiti della normativa Euro 6d-temp e hanno superato a testa alta la prova WLTP (Worldwide Harmonised Light Vehicle Test Procedure).

Ogni Vitara può essere ordinata con il cambio manuale oppure con quello automatico con comandi anche al volante, così come con la trazione anteriore o con quella integrale 4×4 ALLGRIP Select, che mette a frutto tutta l’esperienza Suzuki in materia di 4×4.

Valuta questo articolo

5.0/5 da 1 voto.
Please wait...


FotoGallery