Motori – Honda e, ci siamo: la prima elettrica compatta della casa giapponese può essere prenotata [INFO E FOTO]

/

La casa giapponese ha finalmente aperto gli ordini del suo primo veicolo, Honda e, completamente elettrico e previsto per il territorio europeo

Nell’ottica di una totale elettrificazione che vede una gamma di veicoli totalmente elettrica entro il 2025, Honda ha deciso di iniziare il percorso con una compatta, la Honda e.

La casa giapponese ha finalmente aperto gli ordini del suo primo veicolo completamente elettrico e previsto per il territorio europeo. I clienti di Regno Unito, Germania, Francia e Norvegia possono facilmente prenotare l’auto direttamente online, sul sito dedicato, sborsando un piccolo anticipo (circa 1000 euro) che, in caso di ripensamento, potrà essere rimborsato.

Il sistema di prenotazione prevede un unica scelta da parte dei futuri acquirenti, cinque opzioni di colore per la carrozzeria: Platinum White Metallic, Crystal Black Pearl, Crystal Blue Metallic, Modern Steel Metallic e Charge Yellow. L’ordine potrà essere effettuato entro la fine dell’anno ma le consegne non avverranno prima della primavera del 2020.

Siamo lieti di offrire un’opzione di prenotazione ai nostri clienti in mercati europei selezionati per la prima volta con la Honda e. Quando era ancora solo un prototipo ha ricevuto un riscontro schiacciante in tutta Europa. I clienti ora hanno l’opportunità di ottenere la priorita sull’ordinare del modello elettrico”, ha dichiarato Jean-Marc Streng, General Manager, Automobile Division – Honda Motor Europa Ltd.

Il modello che andrà in produzione sarà quasi identico al prototipo presentato al Salone di Ginevra all’inizio di quest’anno e garantirà la proverbiale dinamica di guida del marchio Honda anche grazie alla trazione posteriore e alla spinta della propulsione elettrica.

Honda e sarà, anzi è, il primo modello compatto del marchio giapponese basato su una piattaforma elettrica esclusiva, altri dettagli non sono stati resi noti, tutto ciò che sappiamo è che avrà un’autonomia di circa 200 km e un sistema di carica rapida che consente di ricaricare l’80% della batteria in soli 30 minuti

Valuta questo articolo

5.0/5 da 1 voto.
Please wait...


FotoGallery