Mercedes Classe V 2019 lascia tutti a bocca aperta: gli interni sono un vero salotto di lusso [GALLERY]

/

Lo stile e la qualità percepita della Mercedes Classe V aprono nuovi orizzonti nel settore delle monovolume.
I designer di Stoccarda hanno rinnovato il look alla Mercedes Classe V con una serie di interventi mirati ed in linea con il linguaggio stilistico degli attuali modelli di autovetture della Stella

Il frontale ridisegnato, caratterizzato dalle nuove linee del paraurti con distintiva presa d’aria e dalla nuova struttura a rombi della mascherina del radiatore, fa apparire la nuova Mercedes Classe V ancora più larga ed imponente.
La stella Mercedes, incorniciata da due lamelle color argento, è posizionata al centro della mascherina del radiatore. Le possibilità di personalizzazione, basate sulle accattivanti versioni SPORT, PREMIUM ed EXCLUSIVE, nonché su diversi pacchetti di design, rimangono invariate, mentre il restyling accentua maggiormente l’impatto visivo della AMG Line, ora impreziosita da una nuova mascherina del radiatore Matrix con pin cromati, che le conferisce un tocco spiccatamente sportivo.

In linea con i tempi, gli interni della nuova Classe V si presentano all’insegna della modernità e del minimalismo. I nuovi rivestimenti abbinati all’allestimento in pelle nappa color ‘Tartufo’ conferiscono un carattere di eleganza e modernità. In seguito al restyling, i passeggeri posteriori potranno beneficiare di maggior comfort, paragonabile a quello offerto dalla Classe S, grazie ai sedili di lusso per la prima fila (disponibili a richiesta), che integrano funzione riposo, massaggio alla schiena e climatizzazione. Dopo uno stancante viaggio in aereo o un’impegnativa riunione di lavoro, il viaggio a bordo della nuova Classe V (utilizzata per esempio come ‘VIP shuttle’) offre un’esperienza rilassante e di puro benessere.
Nell’ambito del restyling, la Mercedes-Benz Classe V riceve in dote il motore diesel a quattro cilindri OM 654, disponibile in tre livelli di potenza: 163, 190239 CV.

Cinque anni fa la Classe V ridefiniva gli standard in materia di sicurezza nel proprio segmento, offrendo il Crosswind Assist, che aiuta il guidatore a mantenere la vettura in traiettoria anche in presenza di forti raffiche di vento laterale, ed il sistema di riconoscimento della stanchezza del guidatore ATTENTION ASSIST. Questa leadership viene ora consolidata con il restyling.

Il Brake Assist attivo, disponibile oggi per la prima volta, è in grado di rilevare un possibile rischio di collisione con un veicolo che precede. In tal caso il sistema emette in primo luogo un segnale di avvertimento sia visivo sia acustico. Se il guidatore reagisce, il sistema genera una pressione frenante adeguata alla specifica situazione. Se, al contrario, il guidatore non reagisce, il sistema resta attivo per supportare eventuali manovre improvvise finalizzate ad evitare un impatto o le frenate. Nel traffico urbano il Brake Assist attivo è anche in grado di reagire in presenza di ostacoli fermi o di pedoni che attraversano la strada.

Un’ulteriore nuova dotazione destinata alla sicurezza è il sistema di assistenza abbaglianti Plus. In modalità abbaglianti, questo sistema supporta il guidatore grazie ad un’illuminazione della strada costantemente ottimizzata. In presenza di veicoli che precedono o che provengono in senso contrario, i LED dei moduli abbaglianti vengono parzialmente spenti, generando ciascuno un fascio luminoso a forma di U. Gli altri settori della carreggiata continuano a restare illuminati dagli abbaglianti (abbaglianti parziali).

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...


FotoGallery