Hyundai: comandi al volante e cruscotto personalizzabile presto disponibili su tutte le auto, ecco come funzionano [FOTO e VIDEO]

/

La nuova impostazione del cruscotto di Hyundai promette un’esperienza interattiva ed altamente personalizzabile unita a livelli di distrazione dei conducenti significativamente inferiori

Hyundai ha pubblicato i risultati di uno studio che ha condotto sul futuro del cockpit e l’implementazione digitale, in collaborazione con il Würzburg Institute for Traffic Science (WIVW), per valutare l’efficacia dell’utilizzo di questo tipo di innovazioni.

Già da tempo infatti le auto non sono più considerate dei semplici mezzi di trasporto e, negli ultimi dieci anni, le necessità legate alla strumentazione sono cambiate notevolmente – con un numero sempre crescente di informazioni visualizzate, soprattutto nei display.

Ad oggi, volanti e cruscotti realizzati da hyundai sono stati sottoposti a importanti processi di sviluppo e la tecnologia continua a evolversi. Hyundai ha lavorato allo scopo di ridurre il numero di pulsanti e creare un’interfaccia utente più pulita optando per la sostituzione degli interruttori a bilanciere con due touch panel per rendere il volante quanto più intuitivo possibile.

Hyundai ha quindi sostituito tutti i tasti meccanici con i touchpad in nome di una maggiore chiarezza e flessibilità, successivamente si è focalizzata sul miglioramento dei display touch con feedback tattile, mettendone a punto l’integrazione nel volante e implementando il nuovo sistema sulla Hyundai i30.

Abbiamo scelto la i30 per dimostrare che le innovazioni non sono riservate ai veicoli di alta gamma,
ma sono pensate per essere alla portata di un pubblico molto ampio”, ha commentato Regina Kaiser, ingegnere di Hyundai Motor.

Il volante è equipaggiato con due display di dimensioni maggiori rispetto ai precedenti, migliorati anche dal punto di vista ergonomico. Per rispondere idealmente ai bisogni di ogni conducente, i pulsanti possono essere adattati secondo le preferenze di chi si trovi alla guida. I display sono dotati di un nuovo design delle icone, liberamente configurabili per una migliore comprensione, nonché di due moduli attuatori con feedback aptico, che ottimizza l’esperienza di utilizzo.

L’ultima fase di sviluppo ha interessato il display del quadro strumenti che si è evoluto in uno schermo dalla strumentazione multistrato che assicura maggiore intuitività, riduzione delle distrazioni e mantiene l’attenzione in modo naturale. Formato da due display sovrapposti a 6 mm l’uno dall’altro, consente una visualizzazione con effetto 3D.

I dati e le informazioni visualizzati sui display del volante cambiano in base alle voci del menù del quadro strumenti e anche in base alle diverse situazioni di guida. Il conducente può inoltre modificare e personalizzare le schermate della strumentazione e i collegamenti rapidi a determinate funzioni in base alle proprie necessità.

Nelle ultime fasi di sviluppo, per valutare tutte le potenzialità di queste soluzioni, il volante messo a punto nel 2018 è stato integrato su un’auto reale. I risultati dello studio mostrano che, in tutte le condizioni di guida, con il nuovo cruscotto di Hyundai la distrazione degli utenti alla guida è significativamente inferiore, anche nelle situazioni di guida più complesse. Inoltre, i partecipanti hanno riconosciuto il design accattivante, il feedback visivo e aptico, e la struttura contenuta e intuitiva del prototipo.

Valuta questo articolo

5.0/5 da 1 voto.
Please wait...


FotoGallery