Al via gli ordini della nuova Audi R8 2019, sarà l’ultima supercar dei Quattro Anelli? [GALLERY]

/

Nonostante si rincorrano da mesi le voci di un probabile stop alla produzione di Audi R8, la casa dei Quattro Anelli mette in campo le versioni aggiornate di Coupé e Spyder con il V10 aspirato

Al via la prevendita in Italia delle nuove Audi R8 Coupé e Spyder, icone di sportività e performance.
A un design più aggressivo, con dettagli ispirati alla mitica Audi Ur-quattro, si accompagnano prestazioni superiori rispetto alla precedente generazione. Il V10 5.2 aspirato, abbinato alla trazione integrale permanente Quattro e al cambio a doppia frizione S tronic a 7 rapporti, eroga 570 o 620 CV.

Con il 50% dei componenti condivisi con R8 LMS GT3 e il 60% con R8 LMS GT4, nessun’altra vettura di serie è così simile a un’auto da corsa quanto R8”. Così dichiara Oliver Hoffmann, Responsabile dello sviluppo tecnico di Audi Sport GmbH.

Audi R8 V10 Quattro scatta così da 0 a 100 km/h in poco più di 3 secondi raggiungendo una velocità massima di circa 320 km/h.

Rispetto alla precedente generazione la vettura appare più affilata, complici la griglia single frame più ampia (corredata del logo R8) e i due listelli verticali che suddividono le prese d’aria frontali. Sotto il bordo del cofano anteriore sono presenti tre fessure piatte: un chiaro rimando alla mitica Audi Ur-quattro, icona del Marchio. Il nuovo splitter può contare su di una superficie maggiorata, così come le aperture alla base dei gruppi ottici posteriori e la griglia in corrispondenza dell’estrattore. Quest’ultimo esteso sino ai terminali di scarico, ora di forma ovale. All’interno del vano motore, il sistema di aspirazione è celato da una cover rinnovata, disponibile in materiale plastico oppure in carbonio.

I Clienti di R8 hanno la possibilità di scegliere fra tre pacchetti estetici in funzione dello step di potenza del motore. Le nuove tinte metallizzate grigio Kemora e blu Ascari arricchiscono la gamma colori. Il programma Audi exclusive permette ai clienti di personalizzare molteplici dettagli interni ed esterni della vettura.

Audi R8 V10 quattro può contare su di un equipaggiamento maggiormente orientato all’utilizzo quotidiano. Sono infatti previsti di serie i cerchi in lega da 19 pollici a 5 razze a V, le sospensioni magnetoreologiche regolabili, il pacchetto look nero lucido, i sideblade in argento ghiaccio metallizzato, il volante sportivo multifunzionale plus rivestito in pelle e corredato di due satelliti, il sistema di navigazione MMI plus con MMI touch, l’ausilio al parcheggio plus con retrocamera e i sedili sportivi rivestiti in pelle Nappa, regolabili elettricamente e pneumaticamente oltre che riscaldabili.

Prezzi, per Audi R8 V10 Quattro, a partire da 179.800 euro per la Coupé e 193.100 euro per la Spyder.

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...


FotoGallery