Tutti in strada per Manuel: manifestazione a Roma per il giovane nuotatore Bortuzzo [GALLERY]

  • Cecilia Fabiano/LaPresse

    Cecilia Fabiano/LaPresse

  • Cecilia Fabiano/LaPresse

    Cecilia Fabiano/LaPresse

  • Cecilia Fabiano/LaPresse

    Cecilia Fabiano/LaPresse

  • Cecilia Fabiano/LaPresse

    Cecilia Fabiano/LaPresse

  • Cecilia Fabiano/LaPresse

    Cecilia Fabiano/LaPresse

  • Cecilia Fabiano/LaPresse

    Cecilia Fabiano/LaPresse

  • Cecilia Fabiano/LaPresse

    Cecilia Fabiano/LaPresse

  • Cecilia Fabiano/LaPresse

    Cecilia Fabiano/LaPresse

  • Cecilia Fabiano/LaPresse

    Cecilia Fabiano/LaPresse

  • Cecilia Fabiano/LaPresse

    Cecilia Fabiano/LaPresse

  • Cecilia Fabiano/LaPresse

    Cecilia Fabiano/LaPresse

  • Cecilia Fabiano/LaPresse

    Cecilia Fabiano/LaPresse

  • Cecilia Fabiano/LaPresse

    Cecilia Fabiano/LaPresse

  • Cecilia Fabiano/LaPresse

    Cecilia Fabiano/LaPresse

  • Cecilia Fabiano/LaPresse

    Cecilia Fabiano/LaPresse

  • Cecilia Fabiano/LaPresse

    Cecilia Fabiano/LaPresse

  • Cecilia Fabiano/LaPresse

    Cecilia Fabiano/LaPresse

  • Cecilia Fabiano/LaPresse

    Cecilia Fabiano/LaPresse

  • Cecilia Fabiano/LaPresse

    Cecilia Fabiano/LaPresse

  • Cecilia Fabiano/LaPresse

    Cecilia Fabiano/LaPresse

  • Cecilia Fabiano/LaPresse

    Cecilia Fabiano/LaPresse

  • Cecilia Fabiano/LaPresse

    Cecilia Fabiano/LaPresse

  • Cecilia Fabiano/LaPresse

    Cecilia Fabiano/LaPresse

  • Cecilia Fabiano/LaPresse

    Cecilia Fabiano/LaPresse

  • Cecilia Fabiano/LaPresse

    Cecilia Fabiano/LaPresse

  • Cecilia Fabiano/LaPresse

    Cecilia Fabiano/LaPresse

  • Cecilia Fabiano/LaPresse

    Cecilia Fabiano/LaPresse

/

Quanto calore per Manuel Bortuzzo: manifestazione a Roma per il giovane talento azzurro del nuoto sparato qualche sera fa nella Capitale

Roma scende in strada per Manuel Bortuzzo: nella Capitale si è tenuta una manifestazione per dimostrare tutta la vicinanza e l’affetto al giovane nuotatore italiano, che ha perso l’uso delle gambe a causa dell’aggressione di qualche sera fa. La giovane promessa azzurra è stata sparata da due ragazzi, che pochi giorni fa hanno confessato di aver colpito Manuel per errore, e adesso dovrà iniziare un lungo periodo di riabilitazione.

“Manuel, siamo tutti con te”, “Forza Campione”, “Uniti per Manuel”, questi gli striscioni esposti per Bortuzzo. In strada per Manuel, giovani, bambini, adulti e anziani.

Valuta questo articolo

2.5/5 da 2 voti.
Please wait...


FotoGallery