Ferrari 488 GTB, Misha Designs crea un mix esplosivo tra sacro e profano [FOTO]

  • Ted Seven aka Ted7

    Ted Seven aka Ted7

  • Ted Seven aka Ted7

    Ted Seven aka Ted7

  • Ted Seven aka Ted7

    Ted Seven aka Ted7

/

Riscopriamo insieme uno dei lavori più arditi del tuner americano ispirato all’hypercar da pista Ferrari FXX K Evo

E’ passato poco più di un anno dalla presentazione del particolare kit estetico-aerodinamico sviluppato da Misha Design per la Ferrari 488 GTB. Questo particolare elaborazione ispirata all’hypercar da corsa FXX K Evo è decisamente una delle elaborazioni più ardite dedicate ad una Rossa di Maranello, ma nello stesso tempo la eleggiamo come vettura “tunizzata” più elettrizzante e meglio riuscita degli ultimi 5 anni.

Anche se i puristi del marchio storceranno il naso, la forza di questo lavoro di elaborazione sta proprio nel fatto che il tuner californiano sia riuscito nell’intento di stravolgere la bellissima linea della 488 GTB realizzando qualcosa di unico e straordinario che lascia intravedere prestazioni entusiasmanti.

Il nuovo corpo vettura in fibra di carbonio è stato allargato su ciascun lato grazie all’adozione di nuovi parafanghi anteriori e posteriori che conferiscono alla 488 GTB un aspetto più muscoloso. Alcuni dei nuovi componenti, come lo splitter anteriore, le minigonne laterali e il diffusore posteriore di grandi dimensioni, sono stati lasciati non verniciati per mostrare la fibra di carbonio a vista.

Una colorazione verde lime satinata e accattivante è stato applicata su quasi tutte le parti della carrozzeria, compresa la massiccia ala aerodinamica posteriore. Un nuovo set di cerchi in lega Savini avvolti in pneumatici Toyo completano l’ampia lista di modifiche apportate alla Ferrari 488 GTB.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...


FotoGallery