Eurolega, Gran Canaria passa a Milano: l’Olimpia frena, idem Olympiacos e Barcellona, risultati e classifica

  • Spada/LaPresse

    Spada/LaPresse

  • Spada/LaPresse

    Spada/LaPresse

  • Spada/LaPresse

    Spada/LaPresse

  • Spada/LaPresse

    Spada/LaPresse

  • Spada/LaPresse

    Spada/LaPresse

  • Spada/LaPresse

    Spada/LaPresse

/

Eurolega, cade il Barcellona, l’Olimpia Milano perde la “battaglia” contro Gran Canaria

Eurolega, serata dalle mille emozioni in giro per i campi europei. La gara più interessante è forse stata quella tra lo Zalgiris e l’Olympiacos, con la vittoria lituana 83-75, con un Grigonis mattatore della gara con 19 punti. Ha perso anche il Barcellona, sul parquet del Buducnost 67-64, uno scivolone inatteso per gli spagnoli. Scalpo esterno per il Maccabi contro il Darussafaka, 71-73 il finale, vince invece in casa il Bayern Monaco 72-65 sul Khimki. Infine l’incontro attesissimo dell’Olimpia Milano contro Gran Canaria. Una squadra rognosa quella spagnola, capace di lottare col coltello tra i denti per 40 minuti, forte di un attacco eccellente con percentuali elevate. L’Olimpia non è riuscita a raggiungere la vittoria, nonostante un grande Mike James, sontuoso come spesso gli è accaduto in questa stagione, 25 i punti per il play americano. Sconfitta 86-94 e frenata in classifica.

Eurolega, risultati e classifica

  • Zalgiris-Olympiacos 83-75
  • Buducnost-Barcellona 67-64
  • Milano-Gran Canaria 86-94
  • Darussafaka-Maccabi 71-73
  • Bayern Monaco-Khimki 72-65

eurolega

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery