Jeep Compass Trailhawk, ecco come va la versione più estrema del 4×4 yankee [FOTO]

/

L’inarrestabile Compass Trailhawk si fregia del famoso badge “Trail Rated” che viene assegnato solo dopo aver superato una serie di test durissimi su alcune delle piste più difficili del pianeta

Debutta sul mercato italiano la nuova Jeep Compass Trailhawk, la versione più estrema del modello che ha ridefinito gli standard del segmento coniugando tecnologia intuitiva con le leggendarie capacità off-road del marchio americano. Tanto è vero che il nuovo SUV Jeep si fregia del famoso badge “Trail Rated” che viene assegnato solo dopo aver superato una serie di test durissimi su alcune delle piste più difficili del pianeta. Risultato prestigioso raggiunto anche grazie alle specifiche dotazioni di serie studiate per i clienti che desiderano il massimo in termini di performance in fuoristrada.

Tra le dotazioni che caratterizzano maggiormente la Compass Trailhawk spicca l’avanzato Jeep Active Drive Low, il sistema 4×4 full-time che entra automaticamente in funzione, quando si rende necessaria la trazione integrale, e vanta un rapporto di riduzione di 20:1. In particolare, il sistema è in grado di inviare, se necessario, il 100% della coppia disponibile a qualsiasi ruota, oltre ad essere dotato del dispositivo Jeep Selec-Terrain che offre diverse modalità (Auto, Snow, Sand, Mud e l’esclusiva modalità Rock specifica della Trailhawk) per garantire le massime prestazioni 4×4 su qualunque superficie e in qualsiasi condizione climatica. Inoltre, per prestazioni in fuoristrada “Trail Rated” ancora più estreme, il selettore Selec-Terrain della Compass Trailhawk include il sistema Selec-Speed Control con Hill-descent Control.

Le capacità off-road, punto di riferimento nella categoria, sono garantite anche dall’adozione del dispositivo di disconnessione dell’assale posteriore e di un’unità di trasmissione della potenza (PTU) per ridurre ulteriormente i consumi proprio sui modelli con configurazione 4×4. Infine, la Jeep Compass Trailhawk presenta un’altezza da terra aumentata di circa 2,5 cm (dunque è pari a 21,6 cm), piastre di protezione sottoscocca, gancio di traino posteriore, pneumatici 225/60 R17 All Season, ruota di scorta Full Size ed esclusivi fascioni anteriori e posteriori che garantiscono un angolo di attacco di 30 gradi, un angolo di dosso di 24,4 gradi e di uscita di 33,6 gradi.

Equipaggiata con il motore 2.0 MultiJet II da 170 CV, abbinato al cambio automatico a nove marce, l’esclusiva Compass Trailhawk, all’esterno, si contraddistingue per i cerchi in lega da 17″, i pneumatici All Season, marmitta cromata, i fari anteriori Bi-Xenon e LED Signature, lo sticker nero sul cofano, oltre ai succitati elementi specifici per la guida in fuoristrada. Stessa forte caratterizzazione all’interno dove spiccano i rivestimenti in pelle e tessuto di colore nero e regolazione lombare per i sedili. Inoltre, la nuova Compass Trailhawk offre una dotazione di serie completa, pensata per creare un ambiente confortevole e ipertecnologico grazie al sistema  Uconnect 8.4 NAV con Apple Car Play e Android Auto, quadro strumenti a colori TFT da 7” e Function pack (include specchietto retrovisore interno elettrocromatico, specchietti retrovisore esterni ripiegabili elettricamente, Smart Key, Start Button, presa ausiliaria 230V, antifurto).

 

 

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery