Nuoto – Europei 2018, il medagliere azzurro sorride: che successo per l’Italia a Glasgow! [GALLERY]

  • Gian Mattia D'Alberto / LaPresse

    Gian Mattia D'Alberto / LaPresse

  • Gian Mattia D'Alberto / LaPresse

    Gian Mattia D'Alberto / LaPresse

  • Gian Mattia D'Alberto / LaPresse

    Gian Mattia D'Alberto / LaPresse

  • Gian Mattia D'Alberto / LaPresse

    Gian Mattia D'Alberto / LaPresse

  • Gian Mattia D'Alberto / LaPresse

    Gian Mattia D'Alberto / LaPresse

  • Gian Mattia D'Alberto / LaPresse

    Gian Mattia D'Alberto / LaPresse

  • Gian Mattia D'Alberto / LaPresse

    Gian Mattia D'Alberto / LaPresse

  • Gian Mattia D'Alberto / LaPresse

    Gian Mattia D'Alberto / LaPresse

  • Gian Mattia D'Alberto / LaPresse

    Gian Mattia D'Alberto / LaPresse

/

L’Italia sorride a conclusione degli Europei di nuoto di Glasgow 2018, il medagliere italiano torna a casa carico di preziose medaglie

Un’edizione, quella degli Europei di nuoto di Glasgow 2018, ricca di soddisfazioni ed emozioni per l’Italia. La Nazionale azzurra torna a casa con un medagliere carico di riconoscimenti. La competizione continentale andata in scena oltremanica ha regalato all’Italia ben 6 ori, 12 argenti e 16 bronzi. Rimasta a secco di medaglie la nuotatrice Federica Pellegrini, da cui ci si aspettava di più. Pluripremiata, al contrario, Simona Quadarella che porta a casa ben 3 ori. Ecco il medagliere italiano:

ORO – 6

  •  Simona Quadarella negli 800 stile libero in 8’16″35 RI (4 agosto)
  • Alessandro Miressi nei 100 stile libero in 48”01 (5 agosto)
  • Simona Quadarella nei 1500 stile libero in 15’51″61 (7 agosto)
  • Piero Codia nei 100 farfalla in 50″65 RI e RC (9 agosto)
  •  Margherita Panziera nei 200 dorso in 2’06″18 RI e RC (9 agosto)
  • Simona Quadarella nei 400 stile libero in 4’03″35 (9 agosto)

ARGENTO – 12

  • Giorgio Minisini e Manila Flamini nel duo tecnico mixed con 88.6973 punti (3 agosto)
  • Ilaria Cusinato nei 400 misti in 4’35″05 (3 agosto)
  • 4×100 stile libero maschile in  3’12″90 con Luca Dotto, Ivano Vendrame, Lorenzo Zazzeri, Alessandro Miressi (3 agosto)
  • Libero Combinato con 92.6000 punti (5 agosto) Beatrice Callegari, Domiziana Cavanna, Linda Cerruti, Francesca Deidda, Costanza Di Camillo, Costanza Ferro, Gemma Galli, Alessia Pezone, Enrica Piccoli e Federica Sala
  • Giorgio Minisini e Manila Flamini nel duo libero mixed con 90.7333 (7 agosto)
  • Linda Cerruti nel solo free con 92.500 punti (7 agosto)
  • Giovanni Tocci nel trampolino da 1 metro con 401.10 punti (7 agosto)
  • Noemi Batki nella piattaforma da 10 metri con 315.00 punti (8 agosto)
  • Gregorio Paltrinieri negli 800 stile libero con 7’45″16 (8 agosto)
  • Fabio Scozzoli nei 50 rana con 26″79 (8 agosto)
  • Ilaria Cusinato nei 200 misti con 2’10″25 RI (8 agosto)
  • Giulia Gabbrielleschi nei 10000 in 1h 54’45″7 (9 agosto)

BRONZO – 16

  • Linda Cerruti e Costanza Ferro nel duo tecnico con 89.7519 punti (3 agosto)
  • Team Free con 92.2333 punti (4 agosto) con Beatrice Callegari, Linda Cerruti, Francesca Deidda, Costanza Di Camillo, Costanza Ferro, Gemma Galli, Alessia Pezone, Enrica Piccoli; riserve Domiziana Cavanna e Federica Sala
  • Elena Di Liddo nei 100 farfalla in 57″58 (4 agosto)
  • Gregorio Paltrinieri nei 1500 stile libero in 14’42”85 (5 agosto)
  • Arianna Castiglioni nei 100 rana in 1’06”54 (5 agosto)
  • Federico Burdisso nei 200 farfalla in 1’55”97 (5 agosto)
  • 4×200 stile libero maschile in 7’07”58 (5 agosto) con Alessio Proietti Colonna 1’48”20, Filippo Megli 1’45”44, Matteo Ciampi 1’46”49, Mattia Zuin 1’47”45
  • Team Tech con 90.3553 (6 agosto) con Beatrice Callegari, Domiziana Cavanna, Linda Cerruti, Francesca Deidda, Costanza Di Camillo, Costanza Ferro, Gemma Galli, Enrica Piccoli; riserve Alessia Pezone e Federica Sala
  • Luca Pizzini 200 nei rana in 2’08″54 (6 agosto)
  • 4×100 mista mixed con 3’44″85 RI (6 agosto) con Margherita Panziera 1’00″11, Fabio Scozzoli 59″46, Elena Di Liddo 57″68, Alessandro Miressi 47″60
  • Linda Cerruti e Costanza Ferro nel duo free con 92.1333 (7 agosto)
  • Carlotta Zofkova nei 100 dorso in 96″61 RI (7 agosto)
  • Matteo Restivo nei 200 dorso in 1’56″29 RI (8 agosto)
  • Rachele Bruni nei 5000 in 56’49″7 (8 agosto)
  • Andrea Vergani nei 50 stile libero in 21″68 (9 agosto)
  • Arianna Castiglioni nei 50 rana in 30″41 (9 agosto)

Questo slideshow richiede JavaScript.

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery