Non è L’Arena – Fabrizio Corona contro tutti: Selvaggia Lucarelli, Don Mazzi e Mughini nel mirino [GALLERY]

  • Foto Mario Cartelli/LaPresse

    Foto Mario Cartelli/LaPresse

  • Foto Mario Cartelli/LaPresse

    Foto Mario Cartelli/LaPresse

  • Foto Mario Cartelli/LaPresse

    Foto Mario Cartelli/LaPresse

  • Foto Mario Cartelli/LaPresse

    Foto Mario Cartelli/LaPresse

  • Foto Mario Cartelli/LaPresse

    Foto Mario Cartelli/LaPresse

  • Foto Mario Cartelli/LaPresse

    Foto Mario Cartelli/LaPresse

  • Foto Mario Cartelli/LaPresse

    Foto Mario Cartelli/LaPresse

  • Foto Stefano Colarieti/LaPresse

    Foto Stefano Colarieti/LaPresse

  • Foto Stefano Colarieti/LaPresse

    Foto Stefano Colarieti/LaPresse

  • Foto Stefano Colarieti/LaPresse

    Foto Stefano Colarieti/LaPresse

  • Foto Mario Cartelli/LaPresse

    Foto Mario Cartelli/LaPresse

  • Foto Mario Cartelli/LaPresse

    Foto Mario Cartelli/LaPresse

  • Foto Mario Cartelli/LaPresse

    Foto Mario Cartelli/LaPresse

  • Foto Mario Cartelli/LaPresse

    Foto Mario Cartelli/LaPresse

  • Foto Mario Cartelli/LaPresse

    Foto Mario Cartelli/LaPresse

  • Foto Mario Cartelli/LaPresse

    Foto Mario Cartelli/LaPresse

  • Foto Mario Cartelli/LaPresse

    Foto Mario Cartelli/LaPresse

  • Foto Mario Cartelli/LaPresse

    Foto Mario Cartelli/LaPresse

  • Foto Mario Cartelli/LaPresse

    Foto Mario Cartelli/LaPresse

  • Foto Mario Cartelli/LaPresse

    Foto Mario Cartelli/LaPresse

  • Foto Mario Cartelli/LaPresse

    Foto Mario Cartelli/LaPresse

  • Foto Mario Cartelli/LaPresse

    Foto Mario Cartelli/LaPresse

  • Foto Mario Cartelli/LaPresse

    Foto Mario Cartelli/LaPresse

  • Foto Mario Cartelli/LaPresse

    Foto Mario Cartelli/LaPresse

  • Foto Mario Cartelli/LaPresse

    Foto Mario Cartelli/LaPresse

  • Foto Mario Cartelli/LaPresse

    Foto Mario Cartelli/LaPresse

  • Foto Mario Cartelli/LaPresse

    Foto Mario Cartelli/LaPresse

  • Foto Mario Cartelli/LaPresse

    Foto Mario Cartelli/LaPresse

  • Foto Mario Cartelli/LaPresse

    Foto Mario Cartelli/LaPresse

/

Fabrizio Corona si presenta al programma ‘Non è l’Arena’ di Massimo Giletti, l’ex re dei paparazzi sbotta contro Mughini

Fabrizio Corona ieri è stato ospite del programma ‘Non è l’Arena‘ condotto da Massimo Giletti. L’ex re dei paparazzi è stato chiamato (per l’ennesima volta) a raccontare le sue recenti dispute giudiziarie e la sua vita fuori dal carcere. Nonostante l’appello del catanese a Selvaggia Lucarelli per presentarsi nel programma, la giornalista non c’è, ma Corona la tira in ballo attaccandola. “La non giornalista Selvaggia Lucarelli fa un’inchiesta che non può fare. – ha detto Fabrizio – Quando dici che io ho soldi a casa di una signora, secondo voi, la prima cosa che ti vengono a fare? È un’estorsione. Chi scrive sui giornali deve pesare le sue parole. La signorina in questione, quando io ho fatto la pseudo-rissa, ha dichiarato sul giornale che erano le 23 quando è successo e mi dovevano arrestare. Erano le 8 di sera. Dovevano prenderla e mandarla via dall’Ordine dei Giornalisti. Non può farlo! Perché non è venuta qui stasera? Io penso che abbia accanimento e frustrazione contro di me, e anche un po’ di gelosia perché non ci sono mai stato. Perché sono anni e anni che vuole il mio corpo e io non glielo dò”.

Foto Mario Cartelli/LaPresse

Gli attacchi del 44enne non finiscono qui. Fabrizio Corona ne ha anche per Don Mazzi. Il presbitero a capo di comunità di tossicodipendenti aveva preso a cuore il caso dell’ex galeotto affermando di volerlo prendere sotto la sua ala protettrice. Secondo Fabrizio però le cose non sarebbero andate proprio così. “io non ho mai avuto alcun rapporto di cura con questo signore, – ha affermato Corona – con Don Mazzi, l’avrò visto 2 volte, sono stato affidato ad una comunità Exodus ma non tutte sono gestite da Don Mazzi. Mi fa arrabbiare che si permetta di dare dei giudizi su di me senza conoscermi, nel 2016 quando sono stato arrestato ha detto che meritavo di marcire in galera, un prete non può dire certe cose. Tutto deve essere strumentalizzato ai fini mediatici, si deve vergognare, deve appendere il crocifisso al chiodo”. 

L’ultimo attacco sferrato da Fabrizio Corona è per Gianpiero Mughini, presente nello studio di Non è l’Arena‘. L’ex re dei paparazzi dopo aver notato le strane espressioni dello scrittore mentre lui stava narrando delle sue vicissitudini giudiziarie, lo ha ammonito così: “sei un poveraccio da due soldi, ti compro e ti metto in giardino a scrivere libri, magari ne vendi uno. Oltre che l’estetica ti insegno anche il giornalismo”. La replica di Mughini non si è fatta attendere ed ha scatenato un acceso dibattito. “Sei un buffone analfabeta”, ha asserito il tifoso della Juventus.



FotoGallery