Champions League, tutti in piedi per la squadra più forte della storia del calcio: Real Madrid (di nuovo) sul tetto d’Europa

  • AFP PHOTO / FRANCK FIFE

    AFP PHOTO / FRANCK FIFE

  • AFP PHOTO / Sergei SUPINSKY

    AFP PHOTO / Sergei SUPINSKY

  • AFP PHOTO / Paul ELLIS

    AFP PHOTO / Paul ELLIS

  • AFP PHOTO / FRANCK FIFE

    AFP PHOTO / FRANCK FIFE

  • AFP PHOTO / GENYA SAVILOV

    AFP PHOTO / GENYA SAVILOV

  • AFP PHOTO / FRANCK FIFE

    AFP PHOTO / FRANCK FIFE

  • AFP PHOTO / LLUIS GENE

    AFP PHOTO / LLUIS GENE

  • AFP PHOTO / GABRIEL BOUYS

    AFP PHOTO / GABRIEL BOUYS

  • AFP PHOTO / GENYA SAVILOV

    AFP PHOTO / GENYA SAVILOV

  • AFP PHOTO / Paul ELLIS

    AFP PHOTO / Paul ELLIS

  • AFP PHOTO / FRANCK FIFE

    AFP PHOTO / FRANCK FIFE

  • AFP PHOTO / Paul ELLIS

    AFP PHOTO / Paul ELLIS

  • AFP PHOTO / FRANCK FIFE

    AFP PHOTO / FRANCK FIFE

  • AFP PHOTO / LLUIS GENE

    AFP PHOTO / LLUIS GENE

  • AFP PHOTO / LLUIS GENE

    AFP PHOTO / LLUIS GENE

  • AFP PHOTO / LLUIS GENE

    AFP PHOTO / LLUIS GENE

/

Real Madrid capace di vincere 4 Champions League negli ultimi 5 anni, numeri clamorosi da parte dei blancos che continuano a dominare la competizione

Siamo fortunati, stiamo assistendo alla storia. Il Real Madrid sta scrivendo una pagina indelebile del “libro” del calcio. Siamo abituati a rendere onore ad alcune grandi formazioni soltanto dopo anni di distanza, dopo aver metabolizzato successi e capito la reale entità di alcune imprese. Con questo Real Madrid però, forse possiamo sbilanciarci già da adesso: è probabilmente la squadra più forte di tutti i tempi. C’è davvero poco da fare contro i blancos, una squadra che sembra davvero imbattibile in Champions League. Quando c’è da fare sul serio, Cristiano Ronaldo e soci, non lasciano scampo a nessuno. 4 Champions League negli ultimi 5 anni parlano da sole. Solo un’altra versione del Real Madrid fece 5 su 5 negli anni ’50, un altro calcio, decisamente imparagonabile con quello attuale. Ci sono grandissimi club, come ad esempio Juventus e Psg, che da anni cercano un acuto europeo con tutte le loro forze, senza però riuscirci. Poi ci sono loro, gli alieni. Prima Ancelotti ed ora Zidane, hanno gestito un gruppo di fenomeni, costruito ormai tanti anni fa e modificato davvero pochissimo negli ultimi 4-5 anni.

AFP PHOTO / LLUIS GENE

E’ la dimostrazione che far follie sul mercato serve relativamente, le merengues sono la prova del fatto che creare un gruppo solido, affiatato ed ovviamente di qualità, vale più di qualsiasi budget per il calciomercato. Basti pensare che gli 11 titolari di questa sera contro il Liverpool, sono stati gli stessi dello scorso anno, solo due differenze con la finale di due anni fa… una di queste si chiama Gareth Bale, entrato dalla panchina per illuminare la serata di Kiev. Sono i migliori, senza se e senza ma. Le chiacchiere stanno a zero. C’è chi nel corso di questi mesi ha criticato Zidane per il calo in Liga, chi ha definito un calciatore finito Bale, chi invece sostiene che Benzema non sia un calciatore di prima fascia, chi come Chiellini sostiene che vadano avanti “pagando”. Tutte chiacchiere appunto, poi loro scendono in campo e fanno i fatti, anzi, fanno la storia. 13ª Champions League per il club più vincente al mondo.



FotoGallery