Vela – Trofeo BMW-La Lunga Bolina & Coastal Race 2018: il poco vento non ferma la regata

  • foto ©Marco Massetti

    foto ©Marco Massetti

  • foto ©Marco Massetti

    foto ©Marco Massetti

  • foto ©Marco Massetti

    foto ©Marco Massetti

  • foto ©Marco Massetti

    foto ©Marco Massetti

  • foto ©Marco Massetti

    foto ©Marco Massetti

  • foto ©Marco Massetti

    foto ©Marco Massetti

  • foto ©Marco Massetti

    foto ©Marco Massetti

/

Grande successo per il Trofeo Bmw | La Lunga Bolina & Coastal Race 2018 nonostante poco vento. Tevere Remo su Mon Ile per La Lunga Bolina e C.C. Aniene su Ridecosì per la Coastal Race sono più forti della bonaccia

foto ©Marco Massetti

Sabato mattina durante le operazioni di partenza si stava per creare una situazione irreale: le imbarcazioni delle due flotte (Altura ed Este 24) pronte per prendere il via, si sono ritrovate dentro una “campana di vetro” che confermava le terribili previsioni meteo di Paolo Sottocorona, intervenuto al breefing della sera precedente. Giornata praticamente estiva, alta pressione sole pieno, zero vento sugli strumenti di bordo. Inevitabile l’issata dell’intelligenza sulla barca giuria, non essendoci neanche la possibilità di allineare le imbarcazioni per dare il via. Però, subito dopo le 10, all’arrivo della prima raffica, i due presidenti Fausto Proietti (Este 24) e Yan Masserotti (Altura) hanno sistemato le linee e con grande abilità sono riusciti in pochi minuti a far partire le imbarcazioni verso nord: i grandi dell’Altura lungo un percorso di 105 miglia e i monotipi di 24 piedi lungo un percorso di due tappe di 50 miglia.



FotoGallery