Bmw M2 Competition: 410 CV di puro di godimento [GALLERY]

/

A Pechino debutterà una versione ancora più estrema della Bmw M2 in grado di scaricare sulle ruote posteriore ben 410 CV

Sotto i riflettori del Salone di Pechino (25 aprile – 4 maggio 2018 è pronto a debuttare la nuova Bmw M2 Competition, versione ancora più estrema della sportiva entry-level del reparto Motorsport della Casa di Monaco.

La particolarità della versione Competition è l’adozione del poderoso propulsore della sorella maggiore M4: stiamo parlando del  3.0 litri biturbo 6 cilindri in grado di scaricare sull’asse posteriore 410 CV e 550 Nm, ovvero ben 40 CV in più dell’attuale M2I dati dichiarati  parlano di uno scatto da 0 a 100 km/h in soli 4,2 secondi se abbinato al cambio M DCT a 7 rapporti (optional).

Esteticamente la vettura sfoggia un kit aerodinamico in fibra di carbonio, quattro scarichi sportivi e cerchi in lega specifici da 19 pollici e nuovi retrovisori laterali. Anche l’assetto è stato rivisto in chiave sportivo.

 



FotoGallery