F1 – A Melbourne un cappellino con dedica speciale per Ricciardo: ecco il significato della scritta ‘Strayà’ [GALLERY]

  • © Photo4 / LaPresse

    © Photo4 / LaPresse

  • © Photo4 / LaPresse

    © Photo4 / LaPresse

  • © Photo4 / LaPresse

    © Photo4 / LaPresse

  • © Photo4 / LaPresse

    © Photo4 / LaPresse

  • © Photo4 / LaPresse

    © Photo4 / LaPresse

/

Daniel Ricciardo omaggia l’Australia: oltre il casco spunta anche un bellissimo cappellino dedicato alla sua terra in vista dell’esordio stagionale

Stanotte si accendono i motori a Melbourne per le prime sessioni di prove libere del Gp d’Australia. I piloti hanno già raccontato le sensazioni con le quali approcciano alla prima gara della stagione 2018 di F1 alla stampa, concedendosi anche ai tantissimi fan arrivato nella terra dei canguri per supportare i propri idoli. Inizia con un carico d’emozioni immenso la stagione 2018 di Daniel Ricciardo: il pilota della Red Bull infatti esordirà, come di consueto, davanti al suo pubblico, nella sua Australia. Un evento dunque speciale per Ricciardo, che ha deciso di omaggiare doppiamente la sua terra: oltre al casco con l’Australia stilizzata, il pilota della Red Bull ha deciso di indossare un cappellino speciale. Nella parte inferiore della visiera spunta la scritta ‘Strayà’, un abbreviativo di Australia, usato dai cittadini australiani che, solitamente, tendono ad inclinare la testa di lato mentre lo pronunciano.

FotoGallery