Elia Viviani mette la firma anche all’Abu Dhabi Tour: il velocista conquista la seconda tappa [FOTO e VIDEO]

  • Fabio Ferrari/LaPresse

    Fabio Ferrari/LaPresse

  • Fabio Ferrari/LaPresse

    Fabio Ferrari/LaPresse

  • Fabio Ferrari/LaPresse

    Fabio Ferrari/LaPresse

  • Fabio Ferrari/LaPresse

    Fabio Ferrari/LaPresse

  • Fabio Ferrari/LaPresse

    Fabio Ferrari/LaPresse

  • Fabio Ferrari/LaPresse

    Fabio Ferrari/LaPresse

  • Fabio Ferrari/LaPresse

    Fabio Ferrari/LaPresse

  • Fabio Ferrari/LaPresse

    Fabio Ferrari/LaPresse

  • Fabio Ferrari/LaPresse

    Fabio Ferrari/LaPresse

  • Fabio Ferrari/LaPresse

    Fabio Ferrari/LaPresse

  • Fabio Ferrari/LaPresse

    Fabio Ferrari/LaPresse

  • Fabio Ferrari/LaPresse

    Fabio Ferrari/LaPresse

  • Fabio Ferrari/LaPresse

    Fabio Ferrari/LaPresse

  • Fabio Ferrari/LaPresse

    Fabio Ferrari/LaPresse

  • Fabio Ferrari/LaPresse

    Fabio Ferrari/LaPresse

/

Elia Viviani vince la seconda frazione dell’Abu Dhabi Tour battendo in volata Danny Van Poppel e Pascal Ackermann

Elia Viviani ha vinto ala seconda tappa dell’Abu Dhabi Tour. Il ciclista della Quick Step Floors ha realizzato una bellissima volata riuscendo a resistere agli attacchi sia di Danny Van Poppel della LottoNL Jumbo che di Pascal Ackermann della Bora Hansgrohe. Nulla da fare per Alexander Kristoff dell’UAE Team Emirates per questa tappa: il norvegese non è riuscito ad inserirsi all’interno della volata. Buona la prestazione di Niccolò Bonifazio della Bahrain Merida: il ciclista ha chiuso in ottava posizione questa frazione dell’Abu Dhabi Tour. Questo inizio di stagione per Elia Viviani è da urlo: belle volate, grandi vittorie e soprattutto importante riscatto dopo gli anni bui passati in Team Sky. Con questo trionfo, il corridore della Quick Step Floors ha raggiunto Alexander Kristoff in classifica generale (i due corridori hanno lo stesso tempo).

Ecco l’ordine d’arrivo della seconda tappa dell’Abu Dhabi Tour

1 Elia Viviani (Ita) Quick-Step Floors 3h15’30”;
2 Danny van Poppel (Ned) LottoNL-Jumbo +0″;
3 Pascal Ackermann (Ger) Bora-Hansgrohe +0″;
4 Kristoffer Halvorsen (Nor) Team Sky +0″;
5 Caleb Ewan (Aus) Mitchelton-Scott +0″;
6 Phil Bauhaus (Ger) Team Sunweb +0″;
7 Alexander Kristoff (Nor) UAE Team Emirates +0″;
8 Niccolo Bonifazio (Ita) Bahrain-Merida +0″;
9 Rudy Barbier (Fra) AG2R La Mondiale +0″;
10 Mark Renshaw (Aus) Dimension Data +0″;

Classifica Generale dell’Abu Dhabi Tour dopo la seconda tappa

1 Elia Viviani (Ita) Quick-Step Floors 8h03’44”;
2 Alexander Kristoff (Nor) UAE Team Emirates +0″;
3 Danny van Poppel (Ned) LottoNL-Jumbo +4″;
4 Andrea Guardini (Ita) Bardiani CSF +4″;
5 Caleb Ewan (Aus) Mitchelton-Scott +6″;
6 Pascal Ackermann (Ger) Bora-Hansgrohe +6″;
7 Alejandro Valverde (Spa) Movistar Team +7″;
8 Toms Skujins (Lat) Trek-Segafredo +7″;
9 Alessandro Tonelli (Ita) Bardiani CSF +7″;
10 Mark Renshaw (Aus) Dimension Data +8″;

Valuta questo articolo

Nessun voto.
Please wait...


FotoGallery