Nissan inventa le pantofole che si parcheggiano da sole utilizzate nell’hotel più high-tech del mondo [GALLERY]

/

L’hotel ProPILOT Park Ryokan segna la svolta high-tech della tradizionale ospitalità giapponese  offrendo pantofole e altri oggetti di uso comune che si conservano da soli grazie alla tecnologia Nissan

Combinando la più tradizionale tra le formule di soggiorno orientali alle tecnologie di guida autonoma Nissan, un hotel giapponese mette a disposizione degli ospiti una serie di insoliti comfort: le pantofole, i tavolini e i cuscini da pavimento che si riordinano da soli.

A prima vista, il ProPILOT Park Ryokan sembra un qualsiasi albergo tradizionale giapponese: le pantofole ordinatamente allineate all’ingresso, camere tatami arredate con tavolini bassi e cuscini sui pavimenti perfettamente ordinati.

La particolarità di questo ryokan hotel è che pantofole, tavolini e cuscini sono provvisti di una speciale versione della tecnologia di guida autonoma ProPILOT Park di Nissan: quando non vengono utilizzati, premendo un pulsante, tornano automaticamente nelle rispettive posizioni.

Lanciato per la prima volta a ottobre del 2017 a bordo della nuova Nissan LEAF, il sistema ProPILOT Park è in grado di rilevare la presenza di oggetti intorno al veicolo e di parcheggiare la vettura automaticamente tramite l’attivazione di un pulsante. Il ProPILOT Park Ryokan testerà per un periodo proprio questa tecnologia per intrattenere gli ospiti e ridurre il carico di lavoro del personale.

FotoGallery