Tennis – Murray diventa chimico per HEAD: ecco come nasce la Graphene Touch Radical [FOTO e VIDEO]

/

Può un giocatore di tennis trasformarsi in un chimico? Con HEAD si! Ecco come nasce la linea di racchette Graphene Touch Radical

Potenza, controllo e spin: queste le tre caratteristiche della nuova serie di racchette HEAD Graphene Touch Radical, disponibile nelle 4 versioni PRO, MP, S e LITE per adattarsi alle esigenze di ogni singolo giocatore. Il design è incredibilmente dinamico: il blu si fonde con l’arancione brillante, e il logo rovesciato, caratteristica unica della linea, identifica la versatilità del prodotto. Raccomandata da Andy Murray, Radical PRO – la racchetta più aggressiva della serie – presenta un design completamente nuovo: grazie alla più avanzata tecnologia Graphene Touchoffre un tocco eccezionale insieme ad una sensazione di solidità, mentre il telaio solido dà maggiore potenza al gioco su tutte le superfici. HEAD celebra il lancio della linea con una speciale campagna social: Andy Murray sfida i fan di tutto il mondo a postare i propri video in campo giocando i colpi più “radicali”.



FotoGallery