Ciclismo – Nibali, prima la pazzesca corsa in Taiwan poi l’intervento alla clavicola: ”n viaggio che ho in progetto da tempo” [FOTO]

  • LaPresse/ Marco Alpozzi

    LaPresse/ Marco Alpozzi

  • John Pierce Owner PhotoSport International. uk usa asia

    John Pierce Owner PhotoSport International. uk usa asia

  • John Pierce Owner PhotoSport International. uk usa asia

    John Pierce Owner PhotoSport International. uk usa asia

/

Vincenzo Nibali non si ferma: prima dell’intervento alla clavicola, la pazzesca corsa in Taiwan

Stagione di alti e bassi quella di ciclismo, che sta ormai per terminare, di Vincenzo Nibali. Lo Squalo dello stretto ha raggiunto importanti soddisfazioni nei grandi Giri senza però riuscire a conquistare la vittoria. Solo qualche settimana fa però il messinese della Bahrain Merida ha regalato emozioni incredibili con la strepitosa vittoria a Il Lombardia.
Non si è ancora conclusa però la stagione del capitano della squadra araba: Nibali, che si trova adesso a Milano, dove ha partecipato all’Arab Business Forum della Camera di Commercio, è infatti pronto per partire alla volta di Taiwan, dove visiterà la fabbrica di biciclette Merida per poi partecipare alla “Taiwan KOM Challenge”: una prova epica, di 105 chilometri completamente in salita, dal litorale dell’Oceano Pacifico ai 3.275 metri di altitudine del Monte Hehuan, con pendenze massime che superano il 27% nel finale di gara e un percorso estremo, in zone impervie tra ponti da brivido e gallerie scavate nella roccia. Altra particolarità: la corsa è aperta a tutti, anche ad amatori e appassionati.
Al termine della corsa Nibali dovrà invece sottoporsi ad un intervento chirurgico per la rimozione alla placca alla clavicola, fratturatosi tempo fa. “E’ un viaggio che ho in progetto da tempo e che ho dovuto rinviare per diversi impegni. Partirò domenica“, ha dichiarato.

FotoGallery