Superbike – Spaventoso incidente per Sykes a Portimao, moto carbonizzata: Tom dichiarato unfit [FOTO e VIDEO]

/

Un incidente veramente spaventoso oggi sul circuito di Portimao: Tom Sykes vicinissimo alle fiamme, il pilota inglese dichiarato unfit

Bandiera rossa a Portimao: durante la terza sessione di prove libere del Gp del Portogallo di World Sbk, la direzione gara è stata costretta a fermare i piloti a causa di uno spaventoso incidente. Tom Sykes è stato protagonista di un terribile volo nella curva 9 del circuito portoghese. A far spaventare team, organizzatori e spettatori non è stato solo il volo di Sykes, ma soprattutto le fiamme fuoriuscite dalla sua moto poco dopo l’impatto con la pista.

Sykes, fortunatamente, è rimasto lontano dal fuoco che però ha letteralmente carbonizzato la sua moto. Il pilota inglese si è alzato dolorante ed è stato trasportato al Centro Medico, in ambulanza, mentre i commissari di pista provvedevano a spegnere l’incendio. Dopo degli accertamenti, Sykes è stato dichiarato unfit a causa di una frattura dislocata al quinto dito della mano sinistra.

Tom Sykes crash during FP3… #PORWorldSBK

Un post condiviso da bekas pembalap&pecinta MotoGP (@roy16adria) in data:

 

FotoGallery