F1 – Hamilton dice no alla carne, e non solo: ”voglio cambiare prima di ammalarmi! Ecco perchè sono diventato vegano”[FOTO]

  • LaPresse/Photo4

    LaPresse/Photo4

/

Lewis Hamilton vegano: il britannico della Mercedes dice no alla carne e non solo

Giornata difficile, quella di ieri, a Singapore, per Lewis Hamilton. Il britannico della Mercedes non è riuscito a far meglio del quinto posto nelle qualifiche del 14° appuntamento della stagione di F1, ma non perde completamente la fiducia per la gara di oggi.

Intanto nelle sue storie Instagram ha aggiornato i fan in ogni momento della sua giornata, da quando è salito a bordo della sua monoposto, alla delusione post qualifiche, senza dimenticarsi gli importantissimi momenti dedicati al cibo. Cibo sano, sanissimo, quello mangiato da Hamilton, che si è avvicinato di recente al mondo del veganismo: “due anni fa ho smesso di mangiare carne rossa. Quest’anno non ho più mangiato pollo, poi sono diventato quasi reticente, ora mi sono fermato di nuovo. Il pesce era il passo successivo. La ragione di tutto questo: ho visto dei documentari che mi hanno fatto riflettere. Tutti voi sapete quanto amo gli animali. Ciò che facciamo come razza umana nel mondo è incomprensibile. Si dice che i nostri bovini da ingrasso producono più inquinanti di quanto produciamo con le auto. È pazzesco”, ha spiegato il britannico come riportato da TuttoMotoriWeb.com.

Finora non ho l’impressione che al mio corpo manchi qualcosa. Quando sono in corsa, la dieta è facile. Mercedes ha qui i propri cuochi. Per me a casa diventa un po’ più difficile. Questo sarà il vero test. Ho incontrato molte persone che hanno deciso di vivere vegane, tra cui molti amici. Tutti hanno un cuore sano e si sentono meglio. Dicono: Questa è stata la decisione migliore che abbia mai fatto. Sono pieni di energia positiva, sono forti e snelli. Non voglio essere diabetico in dieci o quindici anni. Non voglio un infarto come successo nella mia famiglia. Non voglio il cancro, che è anche successo nella mia famiglia. Se una persona vuole continuare a vivere rischiando la sua salute, allora questa è la sua scelta. Io no. Voglio cambiare qualcosa prima di ammalarmi. E spero di prendere la giusta direzione. Forse posso persino convincere alcune persone a fare la stessa cosa”, ha concluso.

FotoGallery