Ciclismo: percorso e altimetria del Giro di Toscana, corsa valida per il Memorial Alfredo Martini [FOTO]

/

Tutto pronto per il Giro di Toscana. Ecco il percorso e l’altimetria della mini corsa italiana di fine settembre

Il Giro di Toscana si divide in due tappe. Il 26 settembre ci sarà la prima giornata e il giorno successivo la seconda. I corridori saranno difronte a due percorsi differenti con molte insidie da affrontare lungo tutto il tracciato. La breve corsa a tappe è valida come Memorial Alfredo Martini ed è organizzato dalla Toscana Gare s.r.l.. Al termine delle due gare verrà stilata una classifica dei tempi che designerà il vincitore. Molti italiani hanno vinto il Giro di Toscana come Costante Girardengo, Gino Bartali, Francesco Moser, Maurizio Fondriest, Vincenzo Nibali. Il campione uscente è il corridore della Movistar Daniele Bennati.

La prima tappa del Giro di Toscana è di 181 chilometri con partenza e arrivo a Pontedera. I corridori affronteranno un circuito di 54.5 chilometri da ripetere 3 volte. Importante saranno gli strappi di Capannoli e Cimitero La Rota. La seconda tappa del Giro di Toscana sarà un po’ più difficile della prima: si partirà da Lajatico per teminare a Volterra dopo di 165,1 chilometri. I ciclisti saranno impegnati in alcuni strappi non molto difficili che però farà sicuramente selezione nel gruppo.

Sono sedici le squadre iscritte al Giro della Toscana 2017: 3 WorldTour, 10 Professional e 3 Continental. Ecco le squadre convocate:

WorldTour

Dimension Data
Bahrain – Merida
UAE Team Emirates;

Professional
Wilier Triestina-Selle Italia
Androni-Sidermec
Nippo Vini Fantini
Bardiani-Csf
Fortuneo Oscaro
Caja Rural–Seguros
CCC Sprandi Polkowice
Israel Cycling Academy
Wanty Groupe Gobert
Gazprom Rusvelo)

Continental
Sangemini-MG KVis
D’Amico-Utensilnord
Tirol Cycling Team

FotoGallery