Kalinic, firma col… botto: “Milan, ecco perché ti ho scelto”

  • LaPresse/Spada

    LaPresse/Spada

  • LaPresse/Spada

    LaPresse/Spada

  • LaPresse/Spada

    LaPresse/Spada

  • LaPresse/Spada

    LaPresse/Spada

  • LaPresse/Spada

    LaPresse/Spada

  • LaPresse/Spada

    LaPresse/Spada

  • LaPresse/Spada

    LaPresse/Spada

  • LaPresse/Spada

    LaPresse/Spada

/

Nikola Kalinic non nasconde tutta la sua gioia per la firma con la formazione rossonera: “Milan, ecco cosa ti dico”

Milan, ecco Kalinic – “Vedevo sempre giocare Andriy Shevchenko quando ero bambino: lui è un idolo. Da due mesi circa aspetto questo giorno: ora sono molto felice e molto contento”. Lo ha detto il neo attaccante del Milan, Nikola Kalinic, ai microfoni si Sky Sport 24, subito dopo l’ufficializzazione del suo passaggio dalla Fiorentina al club rossonero, al quale si è legato sino al 2021. “Spero di fare bene. Ho detto, sin dal primo giorno che il Milan si è interessato a me, che volevo indossare solo questa maglia. Quanti gol faro’? Per me è molto importante giocare per la squadra, non tanto i gol, e vincere tutti insieme”, ha aggiunto il centravanti croato. (ITALPRESS).

FotoGallery