Ancora un pomeriggio di terrore: attacchi in Germania e in Finlandia, passanti accoltellati [FOTO]

  • LaPresse/Reuters

    LaPresse/Reuters

  • LaPresse/Reuters

    LaPresse/Reuters

  • LaPresse/Reuters

    LaPresse/Reuters

  • LaPresse/Reuters

    LaPresse/Reuters

  • LaPresse/Reuters

    LaPresse/Reuters

  • LaPresse/Reuters

    LaPresse/Reuters

  • LaPresse/Reuters

    LaPresse/Reuters

  • LaPresse/Reuters

    LaPresse/Reuters

  • LaPresse/Reuters

    LaPresse/Reuters

/

Dopo Barcellona ancora un pomeriggio di terrore: attacchi terroristici anche in Finlandia e Germania

Non finiscono i momenti di terrore in Europa. Dopo il terribile attacco terroristico di ieri pomeriggio a Barcellona, a La Rambla, altri innocenti sono stati colpiti oggi, da gente folle, che gridava “Allah akbar”. A Turku, in Finlandia, sono state uccise due persone, accoltellate, mentre altre sei sono rimaste gravemente ferite.

L’aggressore, secondo alcune testimonianze ‘agiva alla cieca’, colpendo col coltello chiunque si trovasse nei suoi paraggi. Diverse persone hanno cercato di fermarlo, ma solo l’intervento della polizia ha messo fine a questo terrore: i poliziotti lo hanno colpito alle gambe e poi colpito.

Stesse dinamiche in Germania, a Wuppertal, dove una persona è rimasta uccisa, mentre un’altra ferita, proprio accoltellata da un uomo che però è attualmente in fuga.

FotoGallery