Tour de France, buon compleanno Fabio Aru! Il ciclista dell’Astana compie 27 anni [GALLERY]

  • LaPresse/Fabio Ferrari

    LaPresse/Fabio Ferrari

  • LaPresse/Fabio Ferrari

    LaPresse/Fabio Ferrari

  • LaPresse/Fabio Ferrari

    LaPresse/Fabio Ferrari

  • LaPresse/Fabio Ferrari

    LaPresse/Fabio Ferrari

  • LaPresse/ Nicolò Campo

    LaPresse/ Nicolò Campo

  • LaPresse/ Nicolò Campo

    LaPresse/ Nicolò Campo

  • LaPresse/Fabio Ferrari

    LaPresse/Fabio Ferrari

  • LaPresse/ Nicolò Campo

    LaPresse/ Nicolò Campo

  • B.Bade

    B.Bade

  • G.Demouveaux

    G.Demouveaux

  • LaPresse/EFE

    LaPresse/EFE

/

Oggi Fabio Aru compie 27 anni. Il ciclista dell’Astana è impegnato nelle strade del Tour de France con l’obiettivo di vincere la maglia gialla

LaPresse/Fabio Ferrari

Oggi compie 27 anni Fabio Aru. Il ciclista dell’Astana, diventato il nuovo campione italiano in linea la settimana scorsa, è impegnato adesso al Tour de France come co-capitano della squadra kazaka ed è in uno stato di forma pazzesco. Fabio Aru nel mese di giugno ha riscattato i momenti bui del mese di aprile. Un periodo atroce a causa dell’infortunio al ginocchio e della scomparsa del suo compagno di squadra Michele Scarponi, al quale il sardo ha dedicato la vittoria della maglia Tricolore. Lo stato di grazia di Fabio Aru è incominciato sul Mont du Chat al Giro del Delfinato. Il ciclista dell’Astana ha letteralmente dominato la salita e aiutato Fuglsang nella vittoria finale della corsa. Da quel momento il sardo ha inanellato prestazioni pazzesche impreziosito dalla vittoria della Maglia Tricolore ai campionati italiani.

Fabio Aru in questo Tour de France ha il compito di riscattare la prestazione dello scorso anno. Il sardo si è impegnato molto in questo periodo e tutto il mondo delle due ruote italiano lo sostiene con forza. Tutti gli italiani sperano nella vittoria di Fabio in questo Tour de France. Oggi ci sarà la tappa più europea della Grande Boucle (si sconfinerà in Belgio, Lussemburgo per poi giungere in Francia) e Fabio Aru sarà sostenuto dai fans pronti a cantare e fargli gli auguri di buon compleanno. Una vittoria del sardo oggi non è auspicabile, perchè la frazione non adatta alle sue caratteristiche, ma in questa settimana ci sarà il primo arrivo in salita a Planche des Belles Filles. Proprio in questa salita Aru vorrà regalarsi un successo di tappa e festeggiare con i suoi compagni il compleanno con la maglia gialla.

FotoGallery