Alfa Romeo F1: prime ipotesi sull’attesissima monoposto del Biscione [GALLERY]

/

Le numerose indiscrezioni e i desideri dei fan che auspicano un ritorno dell’Alfa Romeo in Formula 1 sono accompagnate dalle immagini realizzate da Luca Lazzini Design

Il 13 Maggio 1950 si svolse sul circuito di Silverstone il primo Gran Premio della storia del Campionato del Mondo di Formula Uno, dove Alfa Romeo non fu solo una delle prime scuderie a partecipare a questa fantastica competizione, ma riuscì anche a vincere sul circuito britannico con Farina.

Nella successiva tappa che si svolse a Montecarlo, la Casa del Biscione conquista il suo secondo centro, questa volta grazie al mitico Juan Manuel Fangio. Il Campionato del 1950 venne vinto da Farina, mentre l’Alfa vinse tutte le gare tranne quella di Indianapolis. Anche la stagione del 1951 andò all’Alfa Romeo, ma questa volta il pilota campione del Mondo fu l’argentino Fangio.

In 35 anni di corse, dal 1950 al 1985, l’Alfa Romeo raccolse un palmares di tutto rispetto: 10 su 110 gare con 26 podi, 12 pole positions e 14 giri veloci. Nei tempi più recenti, Ferrari a preso di fatto il posto di Alfa Romeo in Formula 1, ma negli ultimi tempi, fan ed esperti del settore auspicano un grande ritorno della Casa di Arese nella Massima Formula, magari prima come fornitore di motore e successivamente come costruttore. Su questo argomento circolano infatti ormai da tempo voci ed indiscrezioni, ma anche ipotesi stilistiche che immaginano un’ipotetica monoposto targata Alfa Romeo, proprio come l’ottima proposta di Luca Lazzini Design che vi proponiamo nella galleria di immagini qui di seguito.

 

FotoGallery