Verona Basketball Cup – L’Italia batte il Venezuela: segnali di ripresa dopo il ko contro la Russia

Richard Morgano/LaPresse

L’Italia batte il Venezuela 72-54 nell’ultima sfida della Verona Basketball Cup: gli azzurri dominano la formazione sudamericana e si riprendono dopo il ko contro la Russia di ieri

Il ko beffardo di ieri contro la Russia, nel quale l’Italia si è fatta rimontare e sconfiggere, aveva fatto squillare qualche campanello d’allarme. Nonostante sia solo basket estivo, preparatorio in vista dei Mondiali di Basket 2019 che si svolgeranno in Cina a settembre, gli azzurri di Meo Sacchetti hanno dimostrato poca lucidità e concentrazione, specialmente nelle fasi finali della gara: errori che ad alti livelli possono costare carissimo.

Serviva una reazione, già dalla partita successiva, l’ultima della Verona Basketball Cup contro il Venezuela. Nonostante il trofeo sia andato alla Russia, vincitrice contro il Senegal nell’altra sfida di giornata, l’Italia è scesa in campo con un piglio differente rispetto a ieri, decisa unicamente a cancellare la brutta sconfitta rimediata contro Fridzon e compagni. Reazione che è arrivata contro il Venezuela, sconfitto 72-54. Match dominato dall’Italia, trascinata da Abass miglior realizzatore (16 punti): azzurri sempre in vantaggio dopo ogni quarto (20-14 / 18-14 / 15-10 / 19-16), abili a farsi trovare pronta nonostante le assenze pesanti di Gallinari e Datome, due cestisti che giocheranno un ruolo da primo piano ai prossimi Mondiali.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
About Mirko Spadaro (16489 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 9 agosto 1993 è un esperto di basket e calcio, ama tutti gli sport a 360 gradi. Scrive su SportFair dal 2016


FotoGallery