MotoGp – Joan Mir dimesso dall’ospedale: il pilota Suzuki procede a passo spedito nel suo percorso di guarigione

mir joan Alessandro La Rocca/LaPresse

Joan Mir finalmente dimesso dall’ospedale di Barcellona: il pilota Suzuki proseguirà a casa le cure per il recupero dalla contusione polmonare rimediata a Brno

Joan Mir prosegue il suo cammino sulla via della guarigione dall’infortunio rimediato a causa di una caduta durante i test di Brno. Il pilota spagnolo, curato inzialmente al centro medico del circuito, è stato trasferito prima all’Ospedale Universitario Bohonice, nel quale è rimasto per tre giorni e nel quale gli è stata diagnosticata una contusione polmonare. Successivamente il pilota spagnolo è stato trasferito presso l’Ospedale Universitario Dexeus di Barcellona, presso il quale è stato visitato dal Dottor Angel Charte, responsabile medico della MotoGp. Quattro giorni dopo, Mir è stato dimesso, ma dovrà sottoporsi ad altri esami e ha già un controllo fissato per la prossima settimana per valutare l’andamento delle cure.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
About Mirko Spadaro (16489 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 9 agosto 1993 è un esperto di basket e calcio, ama tutti gli sport a 360 gradi. Scrive su SportFair dal 2016


FotoGallery