Tour de France – Crollo di Nibali a Saint-Etienne, l’ammissione dell’allenatore Slongo: “credo che…”

LaPresse

Crollo di Vincenzo Nibali nell’ultima salita dell’ottava tappa del Tour de France: le parole dell’allenatore Paolo Slongo

Un’ottava tappa deludente, quella di oggi al Tour de France, per gli appassionati italiani di ciclismo: Ciccone ha perso la maglia gialla e Vincenzo Nibali si è staccato dagli uomini di classifica, crollando nell’ultimo Gpm della tappa. “Non è successo niente, secondo me più che di gambe ha staccato un po’ con la testa, è sempre stato un po’ difficile per lui il binomio Giro-Tour in testa sua c’era il Giro, probabilmente non abbiamo la condizione per affrontare la classifica“, ha ammesso l’allenatore dello Squalo Paolo Slongo ai microfoni Rai.

Paolo SlongoOggi quando ha staccato anche noi gli abbiamo detto molla è inutile continuare quando non si è convinti. Ora sicuramente siamo qua, la squadra è improntata sulle vittorie di tappa, quindi magari ci sarà domani qualche altro giorno per recuperare e poi penseremo a qualche tappa. Lui alla fine non è che è deluso, alle corse bisogna essere al 100% non solo con le gambe ma anche con la testa, lui con la testa secondo me non lo è al 100% ed è inutile far classifica“, ha concluso il ds della Bahrain.

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...
About Rita Caridi (33530 Articles)
Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015
Contact: Website


FotoGallery