Tour de France – Geraint Thomas non si arrende dopo il Tourmalet: “c’è ancora tanta strada da fare”

AFP/LaPresse

Nonostante abbia perso molto terreno sul Tourmalet, il corridore del Team Ineos ha sottolineato come non si darà per vinto

Giornata da dimenticare per Geraint Thomas, costretto a rincorrere sul Tourmalet fino a perdere ben 36 secondi da Julian Alaphilippe, portatosi ad oltre due minuti in classifica generale. Un gap che comunque non preoccupato più di tanto il corridore del Team Ineos, apparso fiacco durante la quattordicesima tappa ma tutt’altro che arrendevole: “c’è ancora tanta strada che deve arrivare. Non avevo grandissime sensazioni sin dall’inizio di questa giornata. Nel finale sapevo che avrebbero sprintato e ho preferito andare con il mio passo per limitare i danni. Certo c’è un po’ di disappunto per come sono andate le cose oggi, ma, ripeto, sono andato su del mio passo per non sprecare troppe energie”.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
About Ernesto Branca (28846 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery