Palermo, l’ex patron Maurizio Zamparini radiato per irregolarità amministrative

Zamparini Lapresse

L’ex patron del Palermo, Maurizio Zamparini condannato alla squalifica per 5 anni con radiazione per irregolarità amministrative

Il Tribunale FIGC ha condannato Maurizio Zamparini alla squalifica per 5 anni con radiazione per irregolarità amministrative nella vicenda che era costata al Palermo la retrocessione in Serie C, pena poi trasformata in 20 punti di penalizzazione nello scorso campionato di Serie B. La FIGC ha reso noto che: “Il Tribunale Federale Nazionale – Sezione Disciplinare, presieduto da Cesare Mastrocola, ha irrogato nei confronti dell’ex presidente del Palermo, Maurizio Zamparini, la sanzione della inibizione di cinque anni e la preclusione ex art. 19, comma 3 del CGS FIGC vigente ratione tempori, dal ricoprire qualunque ruolo in ambito federale, per le irregolarità contabili legate alla gestione della società US Città di Palermo”.

Valuta questo articolo

Rating: 4.2/5. From 6 votes.
Please wait...
About Mirko Spadaro (16489 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 9 agosto 1993 è un esperto di basket e calcio, ama tutti gli sport a 360 gradi. Scrive su SportFair dal 2016


FotoGallery